in

Abarth 500 elettrica: ecco come sarà il primo EV dello Scorpione

La vettura che arriverà sul mercato il prossimo anno sarà un’auto inconfondibilmente Abarth nello stile e nelle prestazioni

Abarth 500 Elettrica render

Abarth 500 elettrica sarà la prima auto a zero emissioni della casa automobilistica dello Scorpione. Anche il famoso brand di Stellantis per forza di cose si dovrà adattare alla nuova era del settore automobilistico. Il debutto di questo modello quasi certamente avverrà nel corso del prossimo anno. La vettura si caratterizzerà per un look grintoso che sarà tipicamente nello stile di Abarth. Il motore pur essendo elettrico avrà un suono inconfondibilmente Abarth. 

Ecco come sarà la nuova Abarth 500 elettrica che dovrebbe debuttare nel 2023

Esteticamente parlando Abarth 500 elettrica avrà le tipiche caratteristiche di una vettura della casa automobilistica dello scorpione con le solite appendici aerodinamiche. Il portellone del bagagliaio dovrebbe avere nuove appendici aerodinamiche, mentre i parafanghi anteriori saranno probabilmente modificati per consentire l’utilizzo di ruote maggiorate. Per quanto riguarda invece il motore, l’auto avrà un assetto specifico, un impianto frenante potenziato e molti più cavalli rispetto alla normale Fiat 500. 

Al momento non si sa con precisione quanti cavalli avrà Abarth 500 elettrica ma si pensa che di certo supererà i 140 cavalli e che probabilmente le versioni più potenti arriveranno a sfiorare i 200 cavalli. L’autonomia di questa auto dovrebbe essere intorno ai 300 km con una ricarica completa. Per quanto riguarda invece le prestazioni, gli addetti ai lavori pensano che saranno certamente in linea con quelle a cui ci ha abituato Abarth nel suo più recente passato.

Abarth 500 elettrica
Abarth 500 elettrica: la vettura che arriverà sul mercato il prossimo anno sarà un’auto inconfondibilmente Abarth nello stile e nelle prestazioni

Già nei prossimi mesi potrebbero arrivare aggiornamenti importanti a proposito della futura Abarth 500 elettrica. Vi aggiorneremo naturalmente non appena avremo notizie importanti da darvi su questo atteso modello destinato senza dubbio a far parlare a lungo di se nel mondo dei motori appassionati e addetti ai lavori.

Ti potrebbe interessare: Abarth: Clerot, Barrichello e Staico vincono ad Interlagos nel Campionato F4 brasiliano

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!