in

Sergio Marchionne: la Consob indaga sulla morte dell’ex CEO di FCA

La Commissione nazionale per le società e la borsa avvia delle indagini sulla morte di Marchionne

Sergio Marchionne Consob

Il peggioramento improvviso delle condizioni di salute di Sergio Marchionne ha sorpreso un po’ tutta l’Italia. Soltanto nelle scorse ore, infatti, abbiamo scoperto che l’ex CEO di Fiat Chrysler Automobiles combatteva da un anno con una grave malattia. Inizialmente, la causa del decesso del top manager italo-canadese era stata attribuita a delle complicazioni sorte durante l’intervento alla spalla a cui si sottopose alla fine del mese scorso.

Luigi Battezzato, il padre della compagnia dell’ex numero uno di FCA, ha confermato che lo stato di salute di Sergio Marchionne era peggiorato nell’ultimo anno. La stessa cosa è stata detta, tramite un comunicato, dall’Ospedale universitario di Zurigo dove era ricoverato il manager. L’unica a non sapere delle condizioni di salute del proprio amministratore delegato era Fiat Chrysler Automobiles.

Sergio Marchionne Consob

Sergio Marchionne: l’organo di controllo di Piazza Affari analizza la vicenda della morte del top manager

La Consob (Commissione nazionale per le società e la Borsa) ha deciso di indagare sull’accaduto a causa delle ripercussioni in borsa che hanno scatenato sia la malattia del CEO che la sua morte successiva. L’organo di controllo di Piazza Affari ha avviato delle indagini per capire se davvero nessun esponente di FCA sapeva dello stato di salute dell’ex numero uno.

Anche Manuela Battezzato, la compagna di Sergio Marchionne, ha confermato la totale estraneità delle condizioni di salute del top manager da parte di Fiat Chrysler. Infatti, soltanto nei giorni scorsi, Battezzato avrebbe parlato con John Elkann, ora presidente di Ferrari, di elettroencefalogramma piatto.

In questo momento, la Consob non ha riscontrato nessuna irregolarità nel fatto accaduto e inoltre ha dichiarato che sono soltanto delle “verifiche di routine“.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.