in

Abarth Pulse è safety car ufficiale della Formula 4 brasiliana

Sotto il cofano ha il motore T270 da 185 CV e 270 Nm

Abarth Pulse safety car Formula 4

L’Abarth Pulse non è stata ancora svelata ufficialmente, ma avrà già un ruolo di primo piano sulle piste brasiliane. Dovrebbe arrivare sul mercato questo semestre e ha la missione di celebrare il ritorno dello Scorpione in Brasile.

Nelle scorse ore, la casa automobilistica torinese ha confermato che il modello debutterà sul Circuito di Interlagos come vettura madrina della Formula 4 in questo fine settimana. Certificata dalla FIA (Federation Internationale de Automobilismo), la categoria è il primo passo per i piloti che sognano una carriera professionale.

Abarth Pulse safety car Formula 4
Abarth Pulse tre quarti posteriore

Abarth Pulse: la versione più sportiva del nuovo SUV compatto debutterà questo weekend in pista

Forte dell’eredità di Abarth, nota per le sue elevate prestazioni e per il suo intrinseco legame con le competizioni, il Pulse più sportivo sarà la safety car delle gare ed è stato presto sottoposto ad un intenso lavoro da parte del team tecnico brasiliano.

L’Abarth Pulse stupirà sicuramente per le sue prestazioni, come non poteva non esserlo. Equipaggiato con il motore T270 di ultima generazione, propone una potenza di 185 CV e una coppia massima di 270 Nm. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in meno di 8 secondi mentre la velocità massima supera i 210 km/h.

Abarth Pulse safety car Formula 4

Le caratteristiche tecniche e maggiori dettagli sullo sviluppo del modello saranno rilasciati al lancio, ma già con queste prime informazioni è possibile immaginare che l’Abarth Pulse regalerà un’esperienza di guida unica per gli appassionati di prestazioni e velocità.

In qualità di sponsor ufficiale della prima stagione del campionato brasiliano di Formula 4, Abarth avrà anche uno stand con in esposizione l’Abarth Pulse per farla vedere da vicino al pubblico. A Interlagos, sarà subito dopo l’ingresso della pista (accanto al gate 7).

Abarth Pulse safety car Formula 4

Inoltre, tra gli altri vantaggi, lo Scorpione stamperà con il proprio logo anche le divise dei piloti, le vetture, il podio e lo sfondo per le interviste. Il brand è ancora visibile sugli spalti e ai lati della pista ed entrerà nei contenuti dei social ufficiali e del sito della categoria.

Vale la pena ricordare che Abarth è una parte fondamentale delle vetture da competizione. Le monoposto Tatuus F4 T-021, infatti, sono equipaggiate con i motori Abarth-Autotecnica da 1.4 litri da 176 CV prodotti in Italia.

Abarth Pulse safety car Formula 4

Le prossime due tappe della Formula 4 si svolgeranno questo fine settimana (30 e 31 luglio) e il prossimo (6 e 7 agosto) sul Circuito di Interlagos (San Paolo). A seguire, la quarta tappa della stagione si svolgerà il 3 e 4 settembre presso l’Autodromo Velocitta (Mogi Guaçu – SP).

Il 22 e 23 ottobre sarà la volta dell’Autodromo di Ayrton Senna (Goiânia). Infine, l’ultima tappa si svolgerà il 19 e 20 novembre presso l’Autódromo Nelson Piquet (Brasilia – DF). Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Bandsports e sui canali YouTube e Facebook della categoria.

Abarth Pulse safety car Formula 4