in

Nuova Lancia Ypsilon: tra le tante novità ecco la più eclatante

Ecco quale sarà la novità che tra tutte stupirà maggiormente a proposito della futura generazione del celebre modello

Nuova Lancia Ypsilon
Nuova Lancia Ypsilon

Saranno davvero tante le novità che riguarderanno la nuova Lancia Ypsilon. Lancia ha deciso di ripartire per il suo rilancio nel segmento premium del mercato auto proprio dalla sua famosa city car, che ancora oggi pur essendo venduta solo in Italia continua a regalare enormi soddisfazioni in termini di immatricolazioni alla casa automobilistica piemontese. E questo nonostante il veicolo nella versione attuale sia presente sul mercato da molti anni.

Ecco quale sarà tra le tante la novità che più stupirà a proposito della nuova Lancia Ypsilon

La nuova Lancia Ypsilon sarà molto diversa dal modello attuale pur rimanendo nello stesso segmento di mercato anche se con dimensioni differenti rispetto al modello attuale. Grazie all’utilizzo della piattaforma CMP ereditata dall’ex gruppo PSA la vettura di Lancia dovrebbe infatti guadagnare diversi cm arrivando a sfiorare i 4 metri di lunghezza.

Altra cosa che cambierà tantissimo sarà lo stile. Infatti la vettura avrà un nuovo design pensato per allargare la platea dei possibili clienti e piacere di più agli uomini e ai giovani visto che al momento l’attuale Ypsilon ha un pubblico prevalentemente femminile.

Nuova Lancia Ypsilon
Nuova Lancia Ypsilon: ecco quale sarà la novità che tra tutte stupirà maggiormente a proposito della futura generazione del celebre modello della casa piemontese

Per quanto riguarda i motori, almeno inizialmente la nuova Lancia Ypsilon continuerà ad avere versioni termiche con motori a benzina o ibride e almeno una versione completamente elettrica. Questa poi con il restyling di metà carriera che avverrà nel corso del 2028 diventerà l’unica versione presente nella gamma che comunque sarà declinata in diversioni livelli di potenza e ampiezza della batteria.

Ma la novità senza dubbio più importante e che probabilmente stupirà maggiormente i clienti di Lancia riguarda gli interni di questa auto che saranno molto diversi da quelli della versione attuale. L’auto sarà infatti molto più lussuosa e tecnologica, utilizzerà materiali premium e per la loro creazione Lancia cercherà la collaborazione con alcune importanti aziende italiane di interni. Insomma da questo punto di vista la differenza con la Ypsilon attuale sarà davvero abissale.

Ricordiamo infine che qualche notizia in più sulla nuova Lancia Ypsilon potrebbe arrivare entro fine anno come lasciato intendere nei mesi scorsi dal CEO Luca Napolitano che vuole fornire una sorta di antipasto di quello che sarà il futuro del brand premium del gruppo Stellantis che poi successivamente lancerà un crossover e la nuova Delta.

Ti potrebbe interessare: Stellantis:  ecco come il b-suv Jeep influirà su Fiat, Alfa e Lancia