in

Peugeot 408 SW: c’è chi la immagina così [Render]

Un render prova ad ipotizzare quello che potrebbe essere l’aspetto di questa versione che però per il momento non è prevista

Pochi giorni fa, Peugeot ha mostrato la nuova Peugeot 408. Il marchio francese ha optato per una silhouette più stilizzata con una brusca caduta del tetto di tipo fastback, utilizzando la base della nuova 308. A proposito di questo modello in questi giorni sul web c’è stato chi ha provato ad immaginare come sarebbe una Peugeot 408 SW. Si tratta del designer e artista digitale jjodry per il sito francese automoto.com.

Peugeot 408 SW: c’è chi la immagina così

Se la categoria delle berline ha sofferto per più di dieci anni dell’egemonia dei SUV, anche quella delle station wagon ha visto negli ultimi anni erodere le sue vendite. Ma se da un lato alcuni costruttori come Mercedes intendono decisamente voltare le spalle alle station wagon, nel medio termine altri sceglieranno di privilegiare talvolta esclusivamente questa carrozzeria, come Volkswagen, che proporrà la sua futura Passat solo con questa silhouette familiare.

Peugeot, dal canto suo, punta su questa nuova generazione di berline crossover, con la sua 408, proprio come Citroën con la C5 X. Due veicoli versatili che già godono, in una certa misura, degli aspetti pratici generalmente osservati sulle station wagon, offrendo un’ampia apertura del portellone, nonché una soglia di carico relativamente bassa. Non avrebbe quindi necessariamente senso convertire questi due modelli del gruppo Stellantis in una pausa, in quanto già molto capienti.

Tuttavia l’idea di una Peugeot 408 SW ha stuzzicato la fantasia più di qualcuno tra appassionati e addetti ai lavori. Ovviamente sembra difficile che la casa automobilistica del Leone possa lanciare una vettura di questo tipo sebbene abbia una forte tradizione a proposito di Station Wagon come dimostrano le recenti 308 e 508 Station Wagon. Ma per la nuova 408 il brand francese di Stellantis sembra avere altre idee.

Peugeot 408 SW
Peugeot 408 SW: un render prova ad ipotizzare quello che potrebbe essere l’aspetto di questa versione che però per il momento non è prevista

Piuttosto sembra più probabile l’arrivo di una versione completamente elettrica che dovrebbe utilizzare lo stesso motore della e-308 e che a quanto pare potrebbe arrivare nel corso del 2024. Vedremo dunque che novità arriveranno a proposito di questa auto.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e-208: anche a giugno a 129 euro al mese con un anno di ricariche