in

Nuova Lancia Aurelia: emergono nuovi dettagli

L’autonomia della futura top di gamma di Lancia dovrebbe raggiungere i 700 km con una ricarica

Nuova Lancia Aurelia

Lancia si prepara ad attaccare in Europa il segmento premium. A causa delle tendenze di mercato, è inevitabile che la strategia del numero uno della casa automobilistica piemontese, il CEO Luca Napolitano includa anche un’ammiraglia, il SUV crossover, che potrebbe vedere la luce nel 2026 e chiamarsi nuova Lancia Aurelia. Si sa molto poco di questo modello a parte il fatto che sarà elettrico al 100% in uno stile “fastback”, ma sul web in molti stanno provando ad anticipare quello che sarà il suo aspetto con vari render.

Ecco le ultime indiscrezioni a proposito delle caratteristiche della nuova Lancia Aurelia

Qui noi più che un render vi mostriamo il teaser di un concept di una vettura di DS, la DS Aero Sport Lounge, che in base alla descrizione della nuova Lancia Aurelia fatta da Luca Napolitano, potrebbe assomigliare molto a questo modello. Infatti si tratterà di un crossover ma con forme mai viste prima in un veicolo di produzione.

Una delle ultime novità che sono emerse a proposito di questo modello che sarà prodotto a Melfi a partire dal 2026 è che avrà un’autonomia fino a 700 km. Questo grazie ad un pacco batterie con una capacità compresa tra 87 e 104 kWh.

La nuova Lancia Aurelia infatti sarà solo elettrica e sorgerà su piattaforma STLA Medium di Stellantis. La sua lunghezza dovrebbe raggiungere i 460 cm. L’auto dunque anche come dimensioni sarà la nuova top di gamma della casa automobilistica piemontese.

E’ possibile che nei prossimi mesi un primo assaggio di come sarà questo modello possa essere anticipato dalla stessa Lancia che ha promesso di mostrare un po’ del futuro del brand entro la fine del 2022. Ricordiamo che oltre a questa auto nel 2024 arriverà la nuova generazione di Ypsilon mentre il 2028 sarà l’anno della nuova Delta.

Lancia Crossover
Lancia Crossover: la sua autonomia dovrebbe raggiungere i 700 km con una ricarica completa grazie ad un pacco batterie con una capacità compresa tra 87 e 104 kWh.

Ricordiamo che Il progetto relativo al nuovo Lancia crossover è però in continua evoluzione, tanto che anche il suo nome è incerto. Anche se all’inizio si parlava di una nuova Lancia Aurelia, le successive modifiche al design hanno rivoluzionato ogni aspetto dell’auto a cui per tanto potrebbe essere affibbiato un nuovo nome. Vedremo dunque cos’altro emergerà nel corso delle prossime settimane a proposito di questa auto destinata in ogni caso a far parlare a lungo di se nel mondo dei motori.

Ti potrebbe interessare: Lancia Flavia Super Sport Zagato: un pezzo di storia viene messo in vendita