in

Jeep Wrangler si ribalta ancora nei crash test nonostante le modifiche

Anche il modello del 2022 modificato da Stellantis si ribalta nei crash test

Jeep Wrangler

Nelle scorse settimane aveva fatto molto rumore il ribaltamento di Jeep Wrangler durante i crash test dell’Insurance Institute for Highway Safety. Solo un paio di settimane fa, l’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) ha valutato 18 SUV di medie dimensioni utilizzando il suo nuovo test di impatto laterale. Tra questi c’era la sempre popolare Jeep Wrangler Unlimited (JL) del 2019.

Jeep Wrangler: anche il modello del 2022 modificato da Stellantis si ribalta nei crash test

Il Wrangler Unlimited Sport 4 × 4 è stato sottoposto al crash test di piccola sovrapposizione lato guida dell’IIHS. Durante tale prova, entrando in contatto con la barriera di sovrapposizione, il veicolo si è ribaltato su un fianco. Il ribaltamento aumenta le possibilità di lesioni dopo il contatto iniziale, costringendo l’IIHS a classificare il veicolo con un punteggio “marginale”.

Stellantis ha lavorato per risolvere questo problema da quando il test del modello 2019 ha portato alla luce il problema. Ridisegnato nel 2018, Jeep Wrangler (JL) è risultato idoneo secondo una valutazione di piccola sovrapposizione lato guida basata sui test del produttore perché la generazione precedente del modello ha ottenuto una buona valutazione nel test. In questi casi, IIHS assegna una valutazione sulla base di un video del test del produttore e di altra documentazione.

Il modello 2019 non si è ribaltato nel test condotto dall’azienda ed è stato sottoposto all’IIHS per la verifica. Tuttavia, si è nuovamente ribaltato in un test IIHS condotto nell’ambito di un programma di audit progettato per garantire l’integrità del programma di verifica.

Questo accadeva un paio di settimane fa. Nei giorni scorsi la Jeep Wrangler Unlimited Sport 4×4, questa volta nella versione del 2022 è stata nuovamente sottoposta al crash test di piccola sovrapposizione lato guida con le modifiche apportate da Stellantis. Sfortunatamente, la modifica strutturale apportata da Stellantis non ha funzionato e il veicolo si è ribaltato nuovamente su un fianco.

Secondo il comunicato stampa rilasciato dall’IIHS, Jeep Wrangler si è comportato bene secondo le normali metriche utilizzate per valutare le prestazioni nel test. La gabbia di sicurezza del veicolo che circonda il conducente ha tenuto bene la sua struttura. I sistemi di ritenuta hanno anche controllato efficacemente il movimento del manichino di prova, anche se il test ha indicato un rischio significativo di lesioni alla gamba e al piede sinistro del conducente e l’airbag laterale combinato testa e busto non si è attivato.

Jeep Wrangler
Jeep Wrangler: Anche il modello del 2022 modificato da Stellantis si ribalta nei crash test

Il ribaltamento sul lato del veicolo ha presentato ulteriori possibilità di lesioni oltre a quelle che i criteri standard dell’IIHS intendono misurare. L’IIHS ha affermato che “anche i ribaltamenti parziali sono pericolosi, poiché aumentano le possibilità che un occupante possa essere espulso completamente o parzialmente dal veicolo. Ciò è particolarmente rilevante per la Wrangler, che ha tetto e portiere rimovibili e manca di airbag laterali a tendina”.

Ciò ha comportato un’altra valutazione “marginale” per i risultati dei crash test con piccola sovrapposizione lato conducente per il modello 2022. Jeep Wrangler (JL) dovrebbe essere aggiornato nel 2023, si spera che a quel punto gli ingegneri di Stellantis affronteranno il problema a fondo per l’aggiornamento.

Ti potrebbe interessare: Jeep: a maggio conquista una quota di mercato del 22% nel mercato LEV