in

Lancia Ypsilon ottiene un nuovo record a maggio

La vettura di Lancia a maggio ha conquistato la quota di mercato più alta di sempre nel suo segmento

Lancia Ypsilon Hybrid promozione

Arrivano ottime notizie per Lancia Ypsilon. Infatti la vettura di segmento B di Lancia, nonostante sia presente sul mercato ormai da molti anni, continua a dimostrarsi molto popolare nel nostro paese. Nel mese di maggio del 2022, quella che al momento è l’unica vettura presente nella gamma della casa automobilistica italiana di Stellantis, ha ottenuto un nuovo record.

Come ha sottolineato la stessa Lancia attraverso un comunicato pubblicato nelle scorse ore, la vettura, che attualmente viene prodotta presso lo stabilimento Stellantis di Tychy in Polonia, il mese scorso ha conquistato la quota di mercato più alta di sempre nel suo segmento: 19,3 per cento.

Lancia Ypsilon a maggio conquista la quota di mercato più alta di sempre nel suo segmento

Questo risultato è arrivato grazie alle circa 4.200 unità che la vettura di Lancia è stata in grado di immatricolare in Italia nel mese di maggio del 2022, così come confermato dai dati di vendita ufficiali pubblicati dal ministero dei trasporti.

Questo dato oltre alla crescita record nella quota di mercato del suo segmento rappresenta una crescita rispetto al mese di maggio dello scorso anno. Infatti rispetto a 12 mesi fa la quota di mercato di Lancia Ypsilon è aumentata dello 0,3 per cento. In totale la vettura ha una quota di mercato del 3,5 per cento per quanto concerne l’intero settore.

Questo risultato fa ancora più piacere  in quanto arriva dopo che Lancia Ypsilon è presente sul mercato da moltissimi anni. Questa infatti è la sua quarta generazione. Sono già oltre tre milioni le unità di questa auto che sono state vendute da quando molti anni fa ha fatto il suo debutto assoluto.

Nei primi cinque mesi, Lancia ha immatricolato oltre 17.700 unità della su auto, raggiungendo una quota del 3,2 per cento, in crescita di 0,1 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2021. Insomma sicuramente ottimi risultati per la Ypsilon che si conferma l’auto più venduta del suo segmento e la seconda vettura più immatricolata in Italia dietro solo all’eterna Fiat Panda.

Lancia Ypsilon
Lancia Ypsilon: la city car della casa automobilistica piemontese a maggio ha conquistato la quota di mercato più alta di sempre nel suo segmento

Ovviamente molto soddisfatto il numero uno di Lancia, l’amministratore delegato Luca Napolitano che non nasconde il suo orgoglio per i risultati di questo modello che anche in futuro continuerà ad essere protagonista nella gamma di Lancia.

Infatti come sappiamo Lancia Ypsilon sarà uno dei tre modelli che caratterizzeranno la gamma della casa automobilistica piemontese nei prossimi anni. Il debutto della futura generazione è previsto per il 2024.

Si vocifera però che già entro fine anno potrebbero arrivare sorprese importanti a proposito di questo modello sotto forma di teaser o di concept car. L’auto molto probabilmente verrà prodotta in Spagna su piattaforma CMP dell’ex gruppo PSA. Inizialmente avrà sia versioni a zero emissioni che con motore a combustione. Queste però diranno addio con il restyling di metà carriera nel 2028.

Questa auto rappresenterà una sorta di anticipazione di quello che sarà il futuro di Lancia, che come confermato dallo stesso Luca Napolitano vuole rappresentare l’eleganza italiana nel mercato auto europeo. Inoltre darà importanti indizi su quello che sarà il design e gli elementi distintivi di tutte le future auto del brand premium del gruppo Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Lancia: cominciate le riprese di “2WIN”, il film sul duello della casa piemontese con Audi nel 1983