in

Citroën Ë-Lovers: debutta in Italia il nuovo programma ambassador

Il primo modello che è possibile scoprire è la e-C4

Citroën Ë-Lovers

In seguito al successo conquistato dall’iniziativa My Ami Superfan dedicata ai clienti della Citroën Ami, nelle scorse ore la casa automobilistica francese ha annunciato un nuovo progetto dedicato al mercato italiano con il nome di Citroën Ë-Lovers. Questo è rivolto a tutti coloro che desiderano acquistare una vettura elettrificata di Citroën.

Tramite questa nuova iniziativa, Citroën Italia dimostra ancora una volta tutta la sua capacità di innovare, proponendo un approccio moderno ed accessibile verso i suoi clienti, in particolare nei confronti di coloro che, per affrontare nella massima serenità la transizione energetica ed ecologica, hanno bisogno anche della testimonianza di chi ha già acquistato una vettura elettrica e la utilizza con continuità ogni giorno.

Citroën Ë-Lovers
Citroën e-C4 100% elettrica

Citroën Ë-Lovers: da oggi è possibile scoprire tutto sugli EV del marchio grazie agli ambassador

In aggiunta, ai consolidati canali di comunicazione, il cliente potrà scoprire i vantaggi di un EV, come la Citroën e-C4, tramite la testimonianza diretta, reale e concreta di un ambassador. Con My Ami Superfan, oltre 150 clienti della Ami si sono candidati e, di questi, 50 sono stati selezionati per entrare a far parte della community. In poco più di un mese, gli ambassador hanno già effettuato 200 test drive con potenziali clienti, con un tasso di conversione in vendite del 20%.

Sulla scia di questa iniziativa, ora parte in Italia il progetto Citroën Ë-Lovers, un programma pensato per i clienti interessati ad avvicinarsi alla mobilità elettrica ma che desiderano avere informazioni e testimonianze sui suoi benefici direttamente da chi già quotidianamente viaggia a zero emissioni e che è disponibile a condividere la propria esperienza.

Il nuovo programma si basa sulla constatazione molto semplice che le persone esprimono spesso il bisogno di essere rassicurate prima di effettuare un acquisto, soprattutto se si tratta di un prodotto nuovo e tecnologico. Trovano questa rassicurazione in una persona di fiducia, nelle opinioni espresse online o anche in un confronto diretto con chi utilizza quotidianamente quel prodotto, per cui ne conosce tutti gli aspetti e può fornire tutte le rassicurazioni del caso, condividendo la propria esperienza.

Su quest’ultimo punto che Citroën Italia ha saputo innovare ancora una volta, offrendo un nuovo canale di comunicazione per i nuovi clienti che vogliono ricevere una testimonianza concreta e diretta da parte degli ambassador.

Citroën Ë-Lovers

La Citroën e-C4 dà il via a questo nuovo programma in Italia

Il modello deputato per questo programma è la nuova e-C4 che propone una mobilità elettrica, tecnologica e moderna, al servizio del comfort e della versatilità di utilizzo. Viene fornita con un motore elettrico da 136 CV e 260 Nm e una batteria che garantisce fino a 357 km di autonomia con una singola ricarica nel ciclo WLTP. Inoltre, promette silenziosità, fluidità di marcia e piacere di guida.

Il comfort di bordo è amplificato dalle sospensioni Citroën con smorzatori idraulici progressivi e dai sedili Advanced Comfort. Non mancano 20 tecnologie di assistenza alla guida, tra cui l’Highway Driver Assist.

Un ambassador che già utilizza quotidianamente la sua Citroën e-C4 potrà spiegare in maniera diretta ed efficace al cliente interessato tutti i benefici della propria scelta di guidare in elettrico, a partire dall’esperienza di una guida fluida, silenziosa e rispettosa dell’ambiente, alla possibilità di accedere al centro città, ai benefici derivanti da una riduzione dei costi di utilizzo e di manutenzione, fino alle diverse possibilità di ricarica, anche facilmente programmabile dal proprio smartphone.

Chi diventa ambassador potrà ricevere numerosi vantaggi economici, sulla base delle vendite successivamente concluse da parte dei propri contatti. Per poter diventare ambassador di Citroën Ë-Lovers è necessario innanzitutto possedere una e-C4 e voler condividere la propria esperienza di guida con tutte quelle persone interessate e che sono desiderose di scambiare idee o informazioni direttamente con un ambassador in modo amichevole e trasparente. È possibile candidarsi compilando l’apposito modulo di registrazione presente sul sito Web dedicato.