in

Maserati Grecale: foto, design, motori, caratteristiche del nuovo SUV

Maserati Grecale è stato ufficialmente presentato: ecco le foto ufficiali e tutto quello che sappiamo fino a questo momento a proposito del SUV

Maserati Grecale

Oggi 22 marzo 2022 è stata finalmente presentata ufficialmente la nuova Maserati Grecale. Il secondo SUV dell’azienda modenese è un modello compatto, che sarà disponibile in tre versioni denominate GT, Modena e Trofeo. Verrà lanciata anche una versione elettrica chiamata Folgore, che sarà il primo modello Maserati alimentato completamente dall’elettricità. I prezzi partono da 74.470 euro per la GT, 85.200 per la Modena, mentre la Trofeo parte da 114.950 euro.

Prime immagini ufficiali di Maserati Grecale

Chiamato Grecale in omaggio al famoso “vento mediterraneo di nord-est”, questo nuovo modello del marchio del tridente sfoggia inevitabilmente il design tipico del marchio. Lunga 4,846 metri, larga 2,163 metri e alta 1,670 metri, la Maserati Grecale viene presentata come una vettura “dinamica” e “senza tempo”, con un cofano a coste che si tuffa su una griglia larga e bassa. Piccoli fari a LED equipaggiano il frontale, mentre il posteriore adotta gruppi ottici a forma di boomerang “ispirati alla Maserati 3200 GT”.

La Maserati Grecale è stata progettata come una coupé, come dimostrano la sua “linea trapezoidale” e il suo lunotto compatto. Il passo tra i due assi – piuttosto generoso – è fissato a 2,9 metri. Anche nella parte posteriore, sul SUV sono montate quattro uscite di scarico. Queste sono duplicate sulla versione Trofeo per rendere ancora più sportivo il design della Grecale.

Maserati Grecale
Maserati Grecale

Questa versione – proprio come il modello Modena – è allargata di 3,4 centimetri posteriormente. Dispone inoltre di minigonne laterali e paraurti specifici. Sotto il cofano, le versioni GT e Modena della Grecale vengono proposte con un motore a benzina 4 cilindri 2.0 mild-hybrid da 48V.

Questo sviluppa 330 CV sulla Grecale Modena e 300 CV sulla Grecale GT. La coppia è fissata a 450 Nm. Con questo motore, la Grecale scatta da 0 a 100 km/h tra 5,6 e 5,3 secondi. La sua velocità massima è fissata a 240 km/h.

Maserati Grecale Trofeo è spinta da un V6 3.0 biturbo da 530 CV per 620 Nm di coppia. È infatti lo stesso motore che alimenta la Maserati MC20, l’ultima supercar fino ad oggi lanciata dal costruttore, membro del gruppo Stellantis.

Maserati Grecale

Questo modello sportivo è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi secondo Maserati e da 0 a 200 km/h in 13,8 secondi. La sua velocità massima è annunciata a 285 km/h. Ha sospensioni pneumatiche standard e modalità di guida chiamate Comfort, GT, Sport, Corsa e Off-road.

All’interno della Grecale, Maserati fa la sua rivoluzione. Il produttore italiano ha rivestito l’abitacolo del SUV di schermi. A bordo sono presenti quattro schermi, con il quadro strumenti digitale, un touch screen centrale da 12,3 pollici associato al sistema multimediale Maserati Intelligent Assistant, un pratico schermo da 8,8 pollici e un piccolo “orologio digitale” dotato di sistema di comando vocale.

Maserati Grecale

Maserati ha così ridotto il più possibile il numero dei pulsanti sulla consolle centrale, in modo da “lasciare più spazio per un generoso bracciolo, un ampio vano portaoggetti e una zona per la ricarica del cellulare”.

Maserati afferma di aver utilizzato “materiali nobili” e di prestare particolare attenzione ai dettagli. A riprova di ciò, il produttore indica l’illuminazione situata dietro lo schermo centrale, che mira a “creare un effetto lounge” a bordo “diffondendo una luce soffusa”.

Anche sulla versione GT entry-level la plancia è rivestita in pelle Saffiano. Il modello sportivo Trofeo predilige la fibra di carbonio o la pelle traforata. Il prezzo di questa nuova Maserati Grecale non è stato ancora comunicato dal marchio nel momento in cui scriviamo questo articolo. La sua commercializzazione è prevista nel corso del 2022.

Maserati Grecale

Ti potrebbe interessare: Maserati Ghibli: probabilmente non ci sarà una variante Folgore