in

Alfa Romeo Diva: un render immagina la nuova 33 Stradale [VIDEO]

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: un video render pubblicato su Youtube mostra come sarebbe una sua futura versione

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale
Nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Come abbiamo detto tante volte il gruppo Stellantis ha deciso di puntare forte su Alfa Romeo. Infatti nei prossimi anni la gamma della casa automobilistica del Biscione sarà arricchita con tanti nuovi modelli. Tra questi, come anticipato dallo stesso numero uno del marchio, Jean-Philippe Imparato, potrebbe trovare spazio anche qualche auto sportiva tra cui la nuova Alfa Romeo 33 stradale. A proposito di questo modello vi mostriamo un video render pubblicato su YouTube nel canale di Motors che mostra la cosiddetta Alfa Romeo Diva.

Alfa Romeo Diva: il render mostra come sarebbe una futura 33 Stradale

Alfa Romeo Diva altri non è che una sorta di reinterpretazione in chiave moderna della Alfa Romeo 33 Stradale. Appare evidente la somiglianza tra le due auto anche se ovviamente quella del video che vi proponiamo presenta alcune caratteristiche più moderne che potremmo ritrovare in futuro se davvero lo storico marchio milanese decidesse di riportare in vita una vettura di questo tipo.

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale
Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: un video render pubblicato su Youtube mostra come sarebbe una sua futura versione che Imparato ha anticipato potrebbe arrivare

Non sappiamo quando questa auto potrebbe arrivare, ma di certo non sarà presto. Infatti prima Alfa Romeo dovrà rilanciare le sue sorti nel segmento premium del mercato auto. Queste dovranno passare da un netto aumento delle immatricolazioni attraverso i nuovi modelli che arriveranno a cominciare dai SUV Alfa Romeo Tonale e Alfa Romeo Brennero. Ma sarà necessario anche un miglioramento dell’immagine del Biscione che negli ultimi anni si è un pochino appannata.

A quel punto, non prima del 2027 o del 2028 sarà possibile rivedere in gamma auto come questa Alfa Romeo Diva. Ricordiamo che oltre alla nuova 33 Stradale, Imparato ha detto che il Biscione potrebbe riportare in vita anche auto quali Duetto e GTV. Staremo a vedere quello che accadrà in futuro all’interno della gamma della casa automobilistica milanese che indubbiamente sarà arricchita con tante novità interessanti come anticipato dai suoi dirigenti.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: il team di Formula 1 del Biscione continua la collaborazione con Save The Children