in

Alfa Romeo continua la collaborazione con Save The Children

Alfa Romeo F1 Team Orlen e Save The Children ancora insieme fino al 2024

Alfa Romeo F1 Team

Alfa Romeo F1 Team Orlen continuerà la sua partnership con il principale ente di beneficenza Save the Children, nell’ambito di un accordo pluriennale fino al 2024. Save the Children, la più grande organizzazione indipendente al mondo per i diritti dei bambini, mira a dare ai bambini un inizio di vita sano, l’opportunità di imparare e di proteggersi dai danni.

Alfa Romeo F1 Team Orlen e Save The Children ancora insieme

L’ente di beneficenza, che dal 2019 è legato al team Alfa Romeo, offre risultati duraturi a milioni di bambini in tutto il mondo, compresi i più difficili da raggiungere, in zone di crisi o di conflitto, trasformando la loro vita e il loro futuro. Save the Children contribuisce anche agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Nell’ambito dei suoi sforzi crescenti e della strategia di investimento della comunità, Alfa Romeo organizzerà attività di raccolta fondi per l’associazione, nonché gite, eventi e progetti con i suoi conducenti e il suo personale per aumentare la consapevolezza del lavoro dell’ente di beneficenza.

“ Sono davvero felice di estendere il rapporto del team con Save the Children. Questa carità è molto importante per noi e non posso sottolineare abbastanza l’importanza del loro lavoro. ha detto il team principal dell’Alfa Romeo Fred Vasseur alla vigilia della prima gara della stagione 2022 .

“È facile dimenticare quanto siamo privilegiati, vivendo in un ambiente sicuro e protetto con accesso all’istruzione, all’assistenza sanitaria e alla polizia: purtroppo non è così per tutti i giovani e Save the Children svolge un lavoro fondamentale per migliorare vite di questi bambini svantaggiati, ovunque si trovino nel mondo. Non vedo l’ora di fare la nostra parte aiutandoli in questo importante compito” ha dichiarato.

Alfa Romeo F1 Team
Alfa Romeo F1 Team Orlen continuerà la sua partnership con il principale ente di beneficenza Save the Children

Insomma una novità importante per il team di Formula 1 che si prepara a questo avvio di campionato che inizierà nel weekend con il Gran Premio del Bahrein.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo F1 Team: la scuderia del Biscione ha annunciato di aver esteso ancora la partnership con Singha