in ,

Maserati MC12: un raro esemplare si diverte sulla neve [Video]

L’accelerazione sulla neve ci permette di ascoltare il gliorioso sound del V12 da 630 CV

Maserati MC12 esemplare neve

La Maserati MC12 è senza dubbio una delle vetture più iconiche e rare realizzate dalla casa automobilistica modenese. Il successore di questa vettura è la MC20 che ha portato al debutto il nuovo motore V6 biturbo Nettuno da 3 litri, capace di sviluppare 630 CV di potenza e 730 Nm di coppia massima.

Detto ciò, il proprietario di una MC12 ha recentemente partecipato a un evento particolarmente esclusivo che si è svolto in Svizzera, chiamato The ICE St. Moritz. Questo appuntamento ha radunato negli ultimi anni una serie di vetture molto rare ed esclusive in una zona innevata.

Maserati MC12 esemplare neve
Maserati MC12 all’evento The ICE St. Moritz

Maserati MC12: un raro esemplare è stato mostrato all’evento The ICE St. Moritz in Svizzera

Oltre a mettere in mostra le loro auto durante l’evento, i proprietari possono guidarle e questo è proprio quello che ha fatto il possessore della Maserati MC12. Come è possibile vedere nel video pubblicato su YouTube da NM2255 Car HD Videos, la MC12 non è stata dotata di appositi pneumatici da neve e questo è il motivo per cui le ruote posteriori slittano molto mentre la vettura si muoveva lentamente sulla neve.

Tuttavia, il proprietario si è divertito molto e inoltre ha potuto far ricordare a molti il glorioso sound erogato dal motore presente sotto il cofano. Basata sulla Ferrari Enzo, sotto il cofano c’è un V12 aspirato da 6 litri, derivato da quello della Ferrari F140, capace di sviluppare 630 CV di potenza a 7500 g/min e 652 Nm di coppia massima a 5500 g/min.

Maserati MC12 esemplare neve

Tale powertrain è abbinato alla trazione posteriore e a un cambio a 6 rapporti con comando di asservimento idraulico a gestione elettronica. Oltre a questo, il propulsore propone un angolo di 65° e una lubrificazione a carter secco tramite un sistema di pompe di recupero ad alta efficienza.

A livello di prestazioni, la Maserati MC12 impiega soli 3,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 330 km/h. Per ottenere l’omologazione per il campionato FIA GT, la vettura è stata prodotta in 25 esemplari nel 2004 e altri 25 nel 2005. Alla presentazione ufficiale, la supercar costava 600.000 euro, ma oggi i pochi esemplari disponibili all’acquisto valgono milioni.

Maserati MC12 esemplare neve

Progettata in collaborazione con Dallara e Ferrari, propone una configurazione a due posti e un tettuccio asportabile. La carrozzeria è stata realizzata in fibra di carbonio e dispone di due supporti in alluminio per aumentare il livello di sicurezza.

Secondo quanto affermato dal Tridente, la supercar propone una distribuzione dei pesi 41/59 e vanta diversi elementi studiati appositamente nella galleria del vento, come le prese d’aria anteriori.

Non mancano delle sospensioni anteriori e posteriori indipendenti a quadrilateri articolati con geometria antidive-antisquat e con ammortizzatori contrapposti. Infine, la Maserati MC12 viene fornita con un impianto frenante progettato da Brembo, costituito da dischi forati da 380 mm all’anteriore e da 355 mm al posteriore.