in

Abarth 500 Elettrica potrebbe debuttare il prossimo anno

Le prestazioni dovrebbero rispecchiare quelle degli attuali modelli dello Scorpione con motore endotermico

Abarth 500 Elettrica render

Fiat presto confermerà la versione Abarth ad alte prestazioni della nuova Fiat 500 Elettrica, il cui debutto ufficiale è previsto il prossimo anno. Il modello segnerà l’inizio di Abarth come divisione elettrica ad alte prestazioni della casa automobilistica torinese.

Olivier François, capo di Fiat, ha dichiarato ad Autocar che si aspetta di vedere da uno a tre modelli Abarth nei prossimi anni. In particolare, il dirigente ha ricordato di aver detto un anno e mezzo fa che non poteva essere così difficile realizzare una versione Abarth della nuova 500 Elettrica.

Nuova Fiat 500 Elettrica
Nuova Fiat 500 Elettrica

Abarth 500 Elettrica: la versione performance sarebbe in fase di sviluppo

Egli sostiene che le auto elettriche sono già così divertenti da guidare, ma la buona notizia è che l’intero team sta lavorando attivamente e, una volta confermata, sarà una vettura relativamente veloce.

La brutta notizia è che l’intero progetto è molto complicato da realizzare. Una volta raggiunta la potenza e la coppia desiderata, afferma François, tutto deve essere adattato al meglio per creare un prodotto finale soddisfacente e soprattutto all’altezza degli attuali modelli dello Scorpione con motore a combustione interna.

ll dirigente ha aggiunto che i test drive finali sono in corso prima della conferma ufficiale dell’Abarth 500 Elettrica. Inoltre, verrà fornita con un sound appagante che potrà essere attivato o disattivato in base alle preferenze dell’utente.

La community di fan di Abarth avrà un ruolo molto importante nel plasmare lo sviluppo dei prossimi modelli, ha dichiarato Olivier François. A livello di marketing, Abarth è un marchio completamente diverso da Fiat. Infatti, i fan dello Scorpione non comprerebbero una Fiat (e viceversa). La versione Abarth della Fiat 500 Elettrica avrà inoltre obiettivi completamente diversi e il brand farà leva sulla comunità sfruttando i social network.

Considerando che la nuova 500e impiega 9 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h, l’Abarth 500 Elettrica dovrebbe offrire meno di 7 secondi, oltre a una velocità massima superiore a 150 km/h. Resta da vedere come verrà gestita l’autonomia, che nel modello standard arriva a 320 km con una singola ricarica.

Alcune caratteristiche della 500 Elettrica

Ricordiamo che la nuova Fiat 500 Elettrica è stata costruita su una piattaforma completamente nuova che non ha nulla in comune con la precedente generazione. È stata presentata in versione cabrio, nella La Prima Launch Edition e in tre one-off personalizzate da Armani, Kartell e Bulgari.

Abbiamo di fronte la prima city car ex FCA ad avere la guida autonoma di Livello 2 e la prima ad essere equipaggiata dal sistema di infotainment Uconnect 5 di ultima generazione. L’abitacolo è costituito da un volante a due razze e da due display digitali (uno per il quadro strumenti in forma circolare e uno per l’infotainment da 10.25 pollici disposto nella console centrale).

Sotto il cofano è possibile trovare due motori da 90 e 118 CV e due batterie da 23,8 e 42 kWh. L’autonomia proposta dalla prima versione è di 180 km con una singola ricarica mentre la seconda 320 km. Infine, la nuova Fiat 500 Elettrica dispone di tre modalità di guida chiamate Normal, Range e Sherpa. Quest’ultima regola diversi parametri per estendere il più possibile l’autonomia.