in

Maserati Grecale: avvistato un nuovo prototipo senza camuffamento [Foto spia]

La presentazione ufficiale è stata già fissata per il 22 marzo 2022

Maserati Grecale nuovo prototipo senza camuffamento

Maserati presenterà ufficialmente il 22 marzo 2022 il suo secondo SUV con il nome di Maserati Grecale. Nelle scorse ore, sono state pubblicate su Instagram da Wilco Blok alcune foto spia che mostrano un prototipo senza camuffamento del nuovo veicolo.

Gli scatti sembrerebbero rivelare un esemplare di pre-produzione in fase avanzata in quanto è possibile apprezzare interamente il suo design. Nel complesso, il Maserati Grecale si presenta come una sorta di mini Levante.

Maserati Grecale nuovo prototipo senza camuffamento
Maserati Grecale interni

Maserati Grecale: il nuovo prototipo è stato sorpreso in un parcheggio senza alcuna mimetizzazione

Sulla parte posteriore possiamo vedere una striscia cromata che collega i gruppi ottici, quattro terminali di scarico e un diffusore che sembrano essere stati presi dal Levante Trofeo top di gamma. Sappiamo che il nuovo Grecale arriverà sul mercato per fronteggiare artisti del calibro di BMW X3 e X4, Audi Q5, Mercedes GLC, Porsche Macan e Jaguar E-Pace, quindi debutterà nel segmento dei SUV di medie dimensioni di fascia premium.

Alla base del secondo Sport Utility Vehicle del Tridente ci sarà la piattaforma Giorgio, condivisa con le Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Inoltre, il modello sarà costruito nello stabilimento di Cassino con la prossima generazione di Ghibli e Levante, che useranno una nuova piattaforma della gamma STLA. Secondo quanto riportato qualche giorno fa, la produzione dovrebbe partire a giugno, quindi l’arrivo nelle concessionarie Maserati è previsto nella seconda metà del 2022.

Maserati Grecale nuovo prototipo senza camuffamento

Sotto il cofano ci aspettiamo una serie di motori tra cui scegliere. Le ultime indiscrezioni hanno rivelato un turbo benzina a quattro cilindri, un ibrido plug-in e un sei cilindri biturbo destinato alla variante Trofeo che si posizionerà al top della gamma e andrà a rivaleggiare la Macan GTS e l’X4 M. Molto probabilmente accanto troveremo la trazione integrale e un cambio automatico a 8 rapporti.

Rumor sostengono che tale powertrain deriverà dal V6 biturbo da 2.9 litri utilizzato sulle Giulia e Stelvio Quadrifoglio, in cui riesce ad erogare 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. In alternativa, Maserati potrebbe usare come base di partenza il nuovo Nettuno della MC20. Si tratta di un V6 biturbo da 3 litri che nella super sportiva riesce a produrre 630 CV e 730 Nm.

Maserati Grecale nuovo prototipo senza camuffamento

Addetti ai lavori sostengono che il Maserati Grecale è uno dei modelli più attesi sul mercato e sarà molto importante per il rilancio dello storico marchio modenese. Infatti, il Tridente spera di accrescere le immatricolazioni nei prossimi anni, fino a portarle a circa 70.000 all’anno.

Infine, il prossimo anno dovrebbe buttare la versione completamente elettrica con propulsore Folgore che troveremo sotto il cofano (in diverse potenze) di altri nuovi modelli del marchio di Stellantis, fra cui la MC20.