in

Maserati e Fiat: confermate nuove auto elettriche per il 2023

Fiat e Maserati lanceranno il prossimo anno ben 4 modelli totalmente elettrici: lo ha confermato il numero uno di Stellantis Carlos Tavares

Fiat B-SUV
Fiat B-SUV

Nella giornata in cui il gruppo Stellantis ha annunciato risultati record per il 2021 sono arrivate alcune conferme interessanti per quanto riguarda alcuni dei suoi brand. In particolare ci riferiamo a Maserati e Fiat. Le due case automobilistiche italiane nel 2023 vedranno arricchite le rispettive gamme con l’arrivo di alcuni modelli completamente elettrici. La notizia è stata ufficialmente confermata dal numero uno di Stellantis, l’amministratore delegato Carlos Tavares. 

Fiat e Maserati: 4 nuovi modelli elettrici arriveranno nel 2023

Per quanto riguarda la casa automobilistica del Tridente, nel 2023 farà il suo debutto la versione elettrica di Maserati Grecale. Il SUV di segmento D del brand di lusso di Stellantis sarà prodotto a Cassino insieme alla versione con motore a combustione che invece debutterà il prossimo 22 marzo. Oltre a questo modello l’anno prossimo debutteranno altre due auto elettriche di Maserati che si inseriranno nella cosiddetta gamma “Folgore”. 

Si tratta delle nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio Folgore. La prima nella sua versione a combustione debutterà nel 2022, probabilmente verso fine anno. La seconda invece debutterà direttamente l’anno prossimo in versione completamente elettrica. I

Maserati Grecale foto ufficiali
Maserati Grecale: la versione elettrica del SUV al pari di GranTurismo e GranCabrio debutterà nel 2023

Per quanto riguarda invece il marchio Fiat, il prossimo anno arriverà il secondo modello completamente elettrico della sua gamma dopo la nuova 500. Si dovrebbe trattare del B-SUV che la principale casa automobilistica italiana produrrà dal prossimo anno a Tychy in Polonia.

Dunque questo significa che il nuovo modello, il primo di Fiat a sorgere sulla piattaforma STLA Small arriverà sul mercato sia in versione termica che elettrica al 100 per cento in contemporanea. Ricordiamo che questa auto dovrebbe permettere alla casa italiana di ottenere nuove quote di mercato in un segmento molto in voga attualmente.

Sui futuri modelli elettrici di Maserati e Fiat sicuramente saranno rivelati maggiori dettagli il prossimo 1 marzo. In quella data infatti il gruppo Stellantis svelerà il suo primo piano industriale.

Ti potrebbe interessare: Fiat Strada: al 20 febbraio il pickup compatto della principale casa automobilistica italiana sempre più leader di mercato in Brasile

Looks like you have blocked notifications!