in

Jeep Compass: ecco perchè vende così tanto in Brasile

Jeep Compass: ecco quali sono i motivi principali alla base del suo successo commerciale in Brasile

Jeep Compass

Nei giorni scorsi vi abbiamo scritto che Jeep Compass ha venduto oltre 300 mila unità in Brasile da quando ha messo piede in quel mercato nel 2016. La notizia ha sorpreso molto considerato che si tratta di un numero di vendite importante per una vettura che non è di certo un’utilitaria e dunque ha un costo abbastanza importante.

Nel 2021, quando ha subito il suo primo restyling, il SUV ha raggiunto il suo record di vendite. Secondo i dati di Fenabrave, la Jeep ne ha immatricolate 70.906 unità, una media superiore a oltre 5.900 unità al mese.

Oltre ad essere il leader assoluto nella categoria dei SUV medi, con quasi il 50 per cento di quota di mercato, Jeep Compass è stato il secondo SUV più immatricolato nel 2021 stando dietro solo alla sua compagna di fabbrica e vetrina, la Renegade, ma di poco: 3mila unità di differenza.

Jeep Compass: ecco perchè vende tanto in Brasile

Ecco secondo gli esperti del settore quali sono i motivi principali di questo successo. Innanzi tutto il prezzo. Attualmente la Compass è venduta in sette versioni, ma con un prezzo a partire da R$ 158.990. Grazie a questo prezzo è il SUV di medie dimensioni più conveniente del segmento in Brasile. Allo stesso tempo, la Compass si rivela una buona alternativa ai SUV compatti di fascia alta. Un altro dei motivi del suo successo è la presenza del motore diesel.

Jeep Compass infatti in Brasile è l’unico nel segmento dei SUV di media cilindrata ad avere, dalla nascita di questa generazione in Brasile, opzioni con motore turbodiesel. Inoltre è una delle poche con trazione 4×4, come recita il suo libretto di guida. Il sistema Active Drive Low si rivela molto più abile in fuoristrada rispetto ai dispositivi AWD che si possono avere ma solo su richiesta in alcuni dei suoi rivali.

Il 2.0 16V con 170 CV e coppia massima di 35,7 kgfm offre quella robustezza e intraprendenza per un fuoristrada medio che nessun altro modello in quel mercato può vantare. Su strada, il cambio automatico a nove rapporti di ZF garantisce agilità e pickup sicuri. Mentre offre consumi interessanti.

Jeep Compass e-Hybrid
Jeep Compass: ecco quali sono i motivi principali alla base del suo successo commerciale in Brasile

Anche i consumi non sono niente male se paragonati a quelli dei diretti concorrenti. Un’altra cosa a fare la differenza è l’ampio spazio nell’abitacolo. Nonostante abbia un passo di soli 2,63 metri, la posizione dei sedili e il bilanciamento della parte posteriore aiutano nella vita a bordo, e danno al SUV di Jeep l’immagine di un’auto di famiglia. Inoltre con il restyling c’è stato un netto miglioramento delle finiture. Infine anche la grande varietà di versioni presenti sul mercato rende questo modello particolarmente appetibile.

Ti potrebbe interessare: Jeep Compass e Renegade e-Hybrid: svelata la nuova versione ibrida dei SUV