in

Opel Grandland Hybrid4 e Insignia: la trazione integrale è hi-tech

I due veicoli permettono di affrontare senza problemi la fredda stagione invernale

Opel Grandland Hybrid4 trazione integrale

La gamma Opel è costituita anche da modelli dotati di trazione integrale, ideali per affrontare la stagione più fredda dell’anno. Il nuovo Opel Grandland Hybrid4, ad esempio, si propone come un SUV top di gamma con tecnologia ibrida plug-in che dispone proprio della trazione integrale. In alternativa, è possibile optare per l’Opel Insignia.

Entrambi i veicoli rendono divertente guidare sul ghiaccio e sulla neve grazie a trazioni integrali all’avanguardia che garantiscono anche un’elevata sicurezza. I clienti del marchio tedesco hanno a disposizione una scelta più che valida.

Opel Insignia trazione integrale
Opel Insignia

Opel Grandland Hybrid4 e Insignia: due veicoli dotati di trazione integrale hi-tech

Il nuovo Grandland Hybrid4 dispone dell’Opel Vizor, il nuovo volto del Blitz, ed è dotato del Pure Panel, il posto guida completamente digitale. A questo si abbina la potenza di un motore turbo benzina da 1.6 litri e due propulsori elettrici per una potenza combinata fino a 300 CV (221 kW).

L’unità elettrica è composta da due powertrain disposti anteriormente e posteriormente. La potenza della trazione elettrica anteriore corrisponde a 110 CV mentre quella dell’asse posteriore a 113 CV.

Opel Grandland Hybrid4 trazione integrale

Il motore elettrico anteriore trasmette la potenza alle ruote anteriori attraverso la trasmissione automatica elettrica a 8 marce. Il secondo propulsore elettrico e il differenziale sono integrati nell’asse posteriore. Questa configurazione trasforma l’Opel Grandland Hybrid4 in un veicolo 4×4 con trazione permanente.

Inoltre, è disponibile una coppia elevata non appena si preme l’acceleratore, per garantire una trazione ottimale sulle superfici scivolose. La velocità massima del modello elettrificato è di 235 km/h. Il conducente dell’Opel Grandland Hybrid4 può scegliere tra quattro diverse modalità di guida in base alle proprie preferenze e necessità: Trazione integrale, Sport, Electric e Hybrid.

Opel Insignia trazione integrale

Il sistema di frenata rigenerativa consente di catturare l’energia cinetica durante la decelerazione, energia che altrimenti finirebbe dissipata sotto forma di calore. È possibile scegliere fra due modalità di recupero che trasformano i motori elettrici in generatori, così da restituire energia elettrica alla batteria da 13,2 kWh dove viene immagazzinata.

La versione con motore turbodiesel da 174 CV dell’Opel Insignia viene fornita con la trazione integrale Twinster. Questa è costituita da un modulo posteriore che utilizza una doppia frizione al posto del tradizionale differenziale.

Opel Grandland Hybrid4 trazione integrale

La coppia viene inviata in modo indipendente a una o entrambe le ruote posteriori e la funzione di torque vectoring è attiva a qualsiasi regime. In curva, la coppia superiore va alla ruota posteriore esterna. Disponibile nelle varianti Grand Sport e Sports Tourer, la Insignia riesce ad affrontare le cose in modo ancora più preciso, reagendo ancora più spontaneamente ai comandi del conducente.

La versione con trazione integrale viene offerta di serie con le sospensioni attive meccatroniche FlexRide che adattano ammortizzatori e sterzo nel giro di poche frazioni di secondo. In aggiunta, vengono modificate le caratteristiche dell’acceleratore e i punti di cambiata della trasmissione automatica a 8 rapporti. In questo caso, il guidatore ha la possibilità di scegliere fra le modalità di guida Standard, Tour e Sport.