in

Jeep Grand Cherokee L in Russia il 25 gennaio 2022

Il prossimo 25 gennaio il SUV a 3 file arriva in Russia che sarà il primo paese in Europa ad accoglierlo

Jeep Grand Cherokee L
Jeep Grand Cherokee L

Arrivano interessanti novità dalla Russia per Jeep. Nelle scorse ore infatti la casa automobilistica americana che fa parte del gruppo Stellantis ha confermato che introdurrà la sua nuova Jeep Grand Cherokee L in Russia a partire da giorno 25 gennaio. La Russia dunque sarà il primo mercato in Europa a ricevere il nuovo modello. Il SUV di quinta generazione è particolarmente atteso dopo l’ottimo riscontro ottenuto in Nord America dove è stato lanciato nei mesi scorsi.

La Russia sarà il primo mercato in Europa a ricevere la nuova Jeep Grand Cherokee L

Jeep Grand Cherokee L esteso differisce dal Grand Cherokee normale principalmente per le sue dimensioni. La sua lunghezza supera i 5,2 metri e il passo raggiunge i 3,09 metri. In cabina ha ricevuto un nuovo cruscotto, un sistema multimediale con uno schermo da 8,4 o 10,1 pollici e materiali di rivestimento più costosi. L’equipaggiamento del nuovo modello di Jeep nelle versioni top comprende una serie di optional premium, tra cui sedili anteriori “super confortevoli”, dotati di ventilazione, massaggio e regolazioni elettriche in 16 direzioni.

Al momento non si sa ancora con quali livelli di allestimento e con quali motori arriverà in Russia la Jeep Grand Cherokee L a tre file. Negli USA il SUV si presenta con due motori benzina “aspirati” da 3,6 litri (294 CV) e 5,7 litri (362 CV), oltre a un sistema ibrido basato sul motore turbo da 2,0 litri della Wrangler 4x. Il cambio è automatico a otto rapporti e la trazione è esclusivamente  integrale.

Jeep Grand Cherokee L
Jeep Grand Cherokee L: il prossimo 25 gennaio il SUV a 3 file arriva in Russia che sarà il primo paese in Europa ad accogliere il nuovo modello

Vedremo dunque come i russi accoglieranno il nuovo modello di Jeep e soprattutto cercheremo di capire con quali motori e allestimenti il veicolo sarà proposto nel vecchio continente.

Ti potrebbe interessare: Fiat, Jeep, Peugeot e Citroën: sono delle 4 case automobilistiche di Stellantis le auto preferite dalle aziende in Brasile