in

Opel Astra Sports Tourer 2022: Mark Adams parla della nuova sw

Nel 2023 arriverà la versione completamente elettrica

Entro la fine di quest’anno arriverà delle concessionarie anche la nuova Opel Astra Sports Tourer, la quinta generazione della station wagon della casa automobilistica tedesca. Nelle scorse ore, Mark Adams – vicepresidente design di Opel – ha voluto spendere due parole per la nuova Astra Sports Tourer.

Egli sostiene che la vettura riesce a tenere testa a crossover e SUV che ormai sono diventati parecchio popolari e lo fa con il giusto equilibrio tra fascino e praticità, senza essere esagerata. Adams sostiene che la versione station wagon e quella berlina a cinque porte sono state sviluppate parallelamente. La prima è più capiente ed elegante e non rinuncia a nulla mentre la seconda è più compatta e sportiva.

Opel Astra Sports Tourer 2022
Opel Astra Sports Tourer 2022 tre quarti posteriore

Opel Astra Sports Tourer 2022: le station wagon sono ancora molto ricercate in Europa

Con il suo corpo lungo 4,64 metri, offre ben 27 cm in più rispetto alla berlina. Nonostante ciò, l’Opel Astra Sports Tourer 2022 resta una sw compatta di segmento C con un passo di 2,73 metri (7 cm in più rispetto alla precedente generazione).

Mark Adams afferma che la nuova Astra Sports Tourer regala più spazio nell’abitacolo, ma con gli stessi ingombri esterni. Le proporzioni sono cambiate, ma non la stazza. La sw è stata concepita per essere pratica e dinamica e capace di una maggiore efficienza in qualunque situazione. Sulla parte frontale spicca il nuovo Opel Vizor ora che è di impatto e si contraddistingue per forme scolpite, quasi muscolari, ma complessivamente sobria. Non ci sono linee che si vanno a sovrapporre, secondo il vicepresidente design.

Opel Astra Sports Tourer 2022

Il tocco aggiuntivo è dato dal tetto bicolore che fa sembrare l’auto più lunga e quindi più sportiva. La parte posteriore della nuova Opel Astra Sports Tourer si contraddistingue per il terzo stop disposto verticalmente che, assieme ai due laterali orizzontali, regala un’illuminazione originale.

Passando all’abitacolo, Mark Adams afferma che il nuovo Pure Panel caratterizza il nuovo corso del marchio con il Blitz ed è integrato completamente con la plancia, arrivando fin quasi ai vetri. L’obiettivo è quello di rendere lo scenario digitale il più semplice possibile, anche nei dettagli.

Opel Astra Sports Tourer 2022

A bordo dell’Astra Sports Tourer 2022 è possibile raggiungere facilmente qualsiasi comando. Ad esempio, è semplice ribaltare la seconda fila di sedili, azionando le due leve disposte ai lati, mentre il fondo piatto permette un semplice carico o la rimozione.

La station wagon propone una capacità di carico che va da 608 litri fino ad arrivare a 1634 litri. L’altezza minima della soglia è invece di 60 cm per effettuare comodamente le operazioni preferite. Adams afferma che ci sono molti clienti Opel a cui piacciono ancora le auto a tetto basso che permettono di caricare molta roba.

Opel Astra Sports Tourer 2022

Lo scopo è quello di rendere le Opel più desiderabili e connesse con le emozioni dei clienti, ma sempre dotate di soluzioni pratiche. Germania e Italia sono i due mercati più importanti per le station wagon in Europa. Il dirigente afferma che le auto familiari hanno ancora richiesta.

In aggiunta, la casa automobilistica tedesca ha dichiarato che nel 2023 debutterà la versione 100% elettrica. La gamma delle motorizzazioni della nuova Opel Astra Sports Tourer è composta dal turbo benzina PureTech da 1.2 litri con potenza di 110 e 130 CV, il diesel BlueHDi da 1.5 litri da 130 CV e dalle versioni ibride plug-in da 180 e 225 CV con autonomia di circa 60 km in modalità 100% elettrico.

Looks like you have blocked notifications!