in ,

Ferrari: avvistato un nuovo prototipo di hypercar [Video]

Il debutto ufficiale del nuovo modello potrebbe avvenire in qualsiasi momento

Solitamente, Ferrari presenta ogni 10 anni circa la sua hypercar per eccellenza. L’ultima è stata presentata nel 2013 in occasione del Salone di Ginevra e ci riferiamo alla Ferrari LaFerrari. Si tratta di una vettura ibrida che, al lancio, portava con sé tutte le tecnologie sviluppate fino ad allora dallo storico brand modenese.

L’edizione 2022 del Salone di Ginevra è stata purtroppo annullata a causa del coronavirus. Alcuni sostengono che Ferrari avrebbe potuto sfruttare questo appuntamento per annunciare la sua ultima novità.

Ferrari nuovo prototipo hypercar
Ferrari, proseguono i test su strada sulla nuova hypercar

Ferrari: un altro prototipo total black de LaFerrari Aperta è stato avvistato a Maranello

Ad ogni modo, quest’anno è molto importante per il cavallino rampante in quanto festeggia 75 anni. Ciò significa che il successore de LaFerrari potrebbe essere svelato in qualsiasi momento e luogo, anche tramite un evento online, una volta che il progetto avrà raggiunto la fase finale.

Le prime indiscrezioni sulla nuova hypercar di Maranello sono trapelate quando la FIA ha annunciato il regolamento per la classe Le Mans Hypercar 2023. Questo avrebbe portato Ferrari a costruire una versione di serie della sua vettura da corsa.

Ferrari nuovo prototipo hypercar

Nonostante le regole per la classe Hypercar siano cambiate, il brand modenese potrebbe comunque progettare un degno successore di vetture speciali come la F40, la F50, la Enzo e la più recente LaFerrari.

Detto ciò, il solito Varryx ha pubblicato su YouTube un video spia che ci mostra in azione un prototipo completamente nero della Ferrari LaFerrari Aperta mentre esce dallo stabilimento di Maranello per effettuare alcuni test su strada. Visto che non si tratta del primo avvistamento, presumiamo che il progetto sia già a buon punto.

Ferrari nuovo prototipo hypercar

Si tratta di un prototipo ibrido plug-in

Grazie alla clip possiamo vedere che il muletto è probabilmente una vettura ibrida plug-in poiché dispone di due sportellini su ciascun lato dell’abitacolo. A parte questo dettaglio, non si sa molto sul gruppo propulsore.

A giudicare dal sound, potrebbe esser qualsiasi cosa, dal V12 biturbo fino al nuovo V6 biturbo da 3 litri che ha debuttato sulla 296 GTB e abbinato ad almeno due powertrain elettrici. Quasi sicuramente la potenza complessiva del successore de LaFerrari andrà bene oltre i 1000 CV erogati dalla SF90 Stradale con V8 biturbo da 4 litri e tre motori elettrici.

Resta comunque l’ipotesi che il prototipo della Ferrari LaFerrari Aperta in questione sia un qualcosa di completamente diverso. Non ci resta che attendere le prossime settimane per vedere se emergeranno ulteriori informazioni.

Looks like you have blocked notifications!