in

Peugeot non torna negli USA: lo ha confermato Tavares

Peugeot non tornerà negli USA come si era vociferato lo scorso anno, lo ha confermato al CES di Las Vegas il numero uno di Stellantis Carlos Tavares

Peugeot

Lo scorso anno si era diffusa la voce che il marchio Peugeot con la nascita del gruppo Stellantis avrebbe potuto fare ritorno nel mercato auto americano da dove manca ormai da alcuni decenni. La tesi era avvalorata anche dal fatto che quando ancora esisteva PSA, il CEO Carlos Tavares aveva confermato che stava pensando ad un ritorno della casa automobilistica del leone negli Stati Uniti. Le cose però sembrano essere cambiate da questo punto di vista con la nascita di Stellantis.

Peugeot non tornerà negli USA come si era vociferato lo scorso anno

Tavares infatti in occasione del CES 2022 di Las Vegas ha confermato alla stampa americana che per il momento non è previsto il ritorno del marchio Peugeot negli Stati Uniti. Stellantis ha una forte presenza negli Stati Uniti attraverso i suoi marchi storici Chrysler, Dodge, Jeep e Ram. Data la relativa forza dell’azienda nel mercato statunitense, il CEO Carlos Tavares non vede la necessità di aggiungere Peugeot al mix.

Piuttosto si cercherà di rilanciare qualche altro marchio già presente da tempo ma con scarsi risultati come ad esempio Fiat e Alfa Romeo. Infatti a proposito di Fiat, Tavares ha detto nei mesi scorsi che le sue future auto saranno fantastiche e alcuni dei nuovi modelli sono particolarmente adatti al mercato americano. Molto probabilmente il riferimento va a futuri SUV.

Quanto ad Alfa Romeo, il nuovo numero uno Jean-Philippe Imparato ha confermato che i nuovi modelli arriveranno anche negli Stati Uniti compreso Alfa Romeo Tonale per dare man forte alle vendite di Giulia e Stelvio che da qualche anno sono in calo anche in quel paese. Il numero uno di Stellantis ha pure detto che in USA piuttosto che portare Peugeot si cercherà di rilanciare anche Chrysler e Dodge.

Peugeot 2008
Peugeot non tornerà negli USA come si era vociferato lo scorso anno, lo ha confermato al CES di Las Vegas il numero uno di Stellantis Carlos Tavares

Dodge si è ritagliata una nicchia e Stellantis prevede di consolidare la sua reputazione di marchio ad alte prestazioni aggiungendo veicoli elettrificati in grado di offrire agli appassionati auto potenti e dalle grandi prestazioni afferma Tavares. Quanto a Chrysler, il marchio sarà rilanciato con l’arrivo di nuovi modelli e la sua gamma sarà completamente elettrificata entro il 2028. Tavares ha promesso che a breve conosceremo il piano di rilancio di questo marchio. Dunque per il momento il ritorno di Peugeot sembra essere saltato.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e-208 conquista un importante premio per il terzo anno consecutivo

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento