in

Alfa Romeo GT Junior 1600: all’asta un esemplare campione di cronoscalate

Il proprietario ha rinunciato a un restomod per non intaccare la documentazione FIA

Rispetto ad altre case automobilistiche storiche, Alfa Romeo vanta un passato importante nel motorsport. Uno dei modelli sicuramente più popolari e apprezzati oggi dai collezionisti è l’Alfa Romeo GT Junior 1600 che è stata sviluppata partendo dalla Giulia di quel periodo.

Alcune persone che hanno avuto il piacere di mettersi al volante della vettura affermano che ha molto carattere. The Market by Bonhams sta proponendo in questo momento all’asta un bellissimo esemplare del 1972 che dovrebbe essere venduto a una cifra compresa fra 17.000 e 24.000 sterline (20.195-28.511 euro).

Alfa Romeo GT Junior 1600 1972 asta
Alfa Romeo GT Junior 1600 motore

Alfa Romeo GT Junior 1600: disponibile all’asta un esemplare del 1972 tenuto in ottime condizioni

Al momento della pubblicazione dell’articolo, la vettura ha raggiunto 17.350 sterline (20.611 euro), ma mancano ancora più di sei giorni al termine dell’evento. Tutte le persone interessate alla GT Junior 1600 possono fare domande direttamente al venditore attraverso l’apposita funzione presente sulla piattaforma.

L’attuale proprietario dell’auto l’ha acquistata tramite Silverstone Auctions nel maggio del 2017 e da allora ha percorso solo 637 km. Aveva in programma di effettuare un restomod, montando sotto il cofano il motore Twin Spark dell’Alfa Romeo 75, ma ha deciso di non procedere dopo aver scoperto che la sostituzione del propulsore avrebbe causato problemi con i documenti FIA.

Alfa Romeo GT Junior 1600 1972 asta

In base alle informazioni fornite da The Market, la GT Junior è stata originariamente immatricolata a Milano mentre la conversione in auto da corsa è avvenuta nel 1996. Si dice che sia stata preparata seguendo i regolamenti Annex J della FIA e viene fornita con un passaporto tecnico storico FIA rilasciato nel 2015.

Da quando è stata acquistata dal suo attuale proprietario, la vettura dispone di trombe in stile GTA sui carburatori Weber 40 DCOE per migliorare il passaggio dell’aria mentre al prossimo proprietario saranno consegnati il filtro dell’aria originale e il pacchetto di ricambi.

Ian Ellis Classic Alfas, specialista della serie Alfa Romeo 105, ha revisionato personalmente questo esemplare all’inizio di quest’anno per accertarsi che tutto funzionasse come previsto. Infine, il venditore afferma che questa Alfa Romeo GT Junior 1600 ha vinto la cronoscalata 2013 e 2016 in Sicilia.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento