in

Peugeot 408 potrebbe essere il nome del futuro SUV Coupè

Nuova Peugeot 408: potrebbe essere proprio questo il nome scelto dalla casa del Leone per il suo futuro SUV Coupè che debutterà entro la fine del 2022

Peugeot 4008

Il futuro SUV Coupè che Peugeot dovrebbe svelare entro la fine del prossimo anno e che nascerà sulla base della recente Peugeot 308 si potrebbe chiamare Peugeot 408. Questo almeno secondo le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Francia a proposito di questo atteso modello destinato a rivaleggiare con Renault Arkana nel momento in cui finalmente metterà piede sul mercato auto.

Il futuro SUV Coupè della casa del leone potrebbe prendere il nome di Peugeot 408

Il modello che fino ad ora abbiamo definito come Peugeot 308 Cross dunque potrebbe avere il nome di un vecchio modello della casa automobilistica del Leone che attualmente non viene più commercializzato nel nostro continente anche se a dire il vero viene ancora venduto in altre aree del mondo.

Peugeot 408 attualmente conosciuto con il nome in codice di progetto P54 si trova nelle fasi finali del suo sviluppo come dimostrano alcune recenti foto spia apparse sul web. Queste hanno immortalato il prototipo camuffato del futuro modello della casa francese di Stellantis con carrozzeria definitiva anche se interamente coperta da camuffamenti.

Mentre molti pensavano che questa “Peugeot 308 SUV-coupé” avrebbe sfoggiato il doppio zero, il nome tradizionale dei crossover Peugeot (2008, 3008 e 5008), dalla Francia dicono che il marchio ha finalmente optato per il nome di Peugeot 408. Si tratterebbe del resto di un buon modo per attirare l’attenzione dei nostalgici della sublime 406 Coupé e di coloro che, dai tempi della 407 Coupé nel 2011, aspettavano che Peugeot tornasse in questo segmento.

Nuova Peugeot 308 Crossover render
Nuova Peugeot 408: potrebbe essere proprio questo il nome scelto dalla casa del Leone per il suo futuro SUV Coupè che debutterà entro la fine del 2022

Basato sulla piattaforma EMP2-V3 dell’ultima 308, il SUV-coupé Peugeot 408, lungo circa 4,50 m, riprenderà il passo della station wagon SW (2,74 m) e non della berlina (2,68 m). Una scelta che dovrebbe consentirle di offrire una discreta abitabilità, anche se il tetto spiovente dovrebbe ridurre l’altezza dei sedili posteriori.

A bordo, troveremo la stessa impostazione elegante e moderna della berlina compatta, con una finitura meticolosa e materiali di qualità, degni del segmento premium. Dietro al piccolo volante tipico delle nuove vetture del Leone, la Peugeot beneficerà dell’i-Cockpit, il tachimetro digitale da 10” / 25,4 cm (con display 3D sulle versioni di fascia alta). Farà parte della dotazione di serie anche un touch screen. La nuova SUV Coupè di Peugeot inoltre erediterà tutte le dotazioni comfort disponibili sulla 308.

La vettura secondo gli addetti ai lavori potrebbe far fare alla casa francese un altro passo in avanti, portando il marchio in un segmento di mercato molto popolare in questo momento che potrebbe fare conquistare al brand di Stellantis nei prossimi anni importanti quote di mercato. Molto probabilmente sulla futura Peugeot 408 nelle prossime settimane arriveranno ulteriori dettagli.  Vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

Ti potrebbe interessare: Peugeot 605 Presence: la berlina elettrica premium francese secondo un designer

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento