in

Chrysler Airflow: quali altre novità al CES?

Chrysler Airflow sarà una delle principali attrazioni per il gruppo Stellantis in occasione del CES 2022 che si terrà a Las Vegas dal 5 all’8 gennaio

Chrysler Airflow

Chrysler Airflow sarà uno dei modelli che il gruppo Stellantis proporrà in occasione del CES di Las Vegas 2022 che si terrà tra il 5 e l’8 gennaio 2022. Il prototipo di un futuro crossover coupè elettrico di Chrysler è stato mostrato già diverse volte dal gruppo automobilistico.

L’ultima sua apparizione risale allo scorso 7 dicembre quando il CEO di Stellantis Carlos Tavares ha illustrato in occasione del cosiddetto Software Day tutte le novità tecnologiche che riguarderanno la sua azienda nel corso dei prossimi anni.

Chrysler Airflow sarà una delle principali attrazioni di Stellantis in occasione del CES 2022

Ci si chiede cosa esattamente mostrerà Stellantis al CES a proposito di Chrysler Airflow. Sembra infatti probabile che nuovi dettagli su questo futuro modello di Chrysler possano emergere proprio in vista della kermesse. Ricordiamo che di questa auto si è detta che si tratta di un concept che comunque è assai vicino ad un modello di produzione. Questo significa che il lancio di questo modello sul mercato non dovrebbe poi essere così lontano.

Secondo indiscrezioni Chrysler Airflow potrebbe essere il capostipite di una nuova famiglia di crossover targati Chrysler con i quali Stellantis rilancerebbe in grande stile sul mercato la casa automobilistica americana che al pari di Lancia in Europa da tempo è finita nel dimenticatoio a causa di assenza di novità rilevanti.

Chrysler Airflow
Chrysler Airflow sarà una delle principali attrazioni per il gruppo Stellantis in occasione del CES 2022 che si terrà a Las Vegas dal 5 all’8 gennaio

Chrysler ha riportato in vita il nome Airflow, utilizzato per la prima volta negli anni ’30 al Consumer Electronics Show dell’anno scorso a Las Vegas, Nevada, con un concetto con lo stesso nome.

Chrysler ha confermato che il concetto evoluto di Airflow sarà presentato ufficialmente il mese prossimo al CESI dettagli sul crossover elettrico non sono stati ancora resi noti. 

Al momento possiamo solo presumere che Chrysler Airflow quando arriverà sul mercato proverà a dare serio filo da torcere a modelli come Ford Mustang Mach-E, Volkswagen ID.4 e Tesla Model Y. Il modello dovrebbe nascere sulla piattaforma STLA Medium e arrivare sul mercato con un motore singolo o nella versione opzionale con due motori.

La piattaforma è progettata per ospitare batterie da 87-104 kWh con un’autonomia fino a 708 chilometri. Vedremo dunque cos’altro emergerà al CES di gennaio a proposito di questa attesa auto.

Ti potrebbe interessare: Chrysler Pacifica Hybrid 2022: aumentano i prezzi per il minivan di Stellantis e si riducono le configurazioni

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento