in

Lancia Aurelia SUV 2026: dimensioni, segmento, design

Il secondo modello ad arrivare nella gamma della casa piemontese sarà un crossover sportback a 4 porte lungo circa 460 cm

Lancia Aurelia SUV sarà il secondo modello ad arrivare nella gamma della casa automobilistica piemontese. Ieri il numero uno di Lancia, l’amministratore delegato Luca Napolitano, ha detto cose molto interessanti a proposito di questo futuro modello del marchio premium del gruppo Stellantis. Parlando con la stampa in Polonia, il capo globale del brand ha dichiarato che questa vettura quando arriverà sarà un veicolo di rappresentanza per la sua azienda. Questo nel senso che in Europa rappresenterà il modello di punta per il rilancio della sua azienda.

Sarà un Crossover Sportback a 4 porte lungo 460 cm la nuova Lancia Aurelia SUV

La nuova Lancia Aurelia SUV sarà un modello di segmento C e avrà una lunghezza di circa 460 cm. Questa è la prima volta che il CEO di Lancia si sbilancia sulle dimensioni di questa auto. Fino a pochi giorni fa infatti vi erano ancora dubbi se si fosse trattato di un modello di segmento B o di segmento C.

Altra cosa molto interessante detta ieri dal numero uno della casa automobilistica piemontese è che la futura Lancia Aurelia SUV avrà le sembianze di quello che lui stesso ha definito come uno Sportback crossover a 4 porte. Insomma si prospetta sicuramente come una vettura molto interessante la futura Aurelia.

Un modello di questo tipo sembra in effetti perfetto per mettere in evidenza quelle che saranno le future qualità di Lancia. Ricordiamo che la casa piemontese punta su eleganza, raffinatezza e tecnologia per le sue auto del futuro.

Lancia Aurelia SUV
Lancia Aurelia SUV: il secondo modello ad arrivare nella gamma della casa piemontese sarà un crossover sportback a 4 porte lungo circa 460 cm

Essendo una vettura di segmento C la nuova Lancia Aurelia SUV nascerà sulla piattaforma STLA Medium. L’auto arriverà sul mercato solo e soltanto con motori elettrici e dovrebbe avere un’autonomia di circa 600 km con una ricarica.

Maggiori dettagli su questo futuro modello di Lancia li avremo sicuramente nel corso del prossimo anno quando finalmente il gruppo Stellantis dovrebbe rivelare nello specifico quelli che saranno i suoi piano per il rilancio della casa automobilistica italiana che di recente ha festeggiato i suoi primi 115 anni di storia.

Ricordiamo infine che gli altri due modelli confermati sono la nuova generazione di Ypsilon, che però sarà un’auto completamente diversa da quella che noi tutti conosciamo, e la futura Lancia Delta che arriverà nel 2028.

Ti potrebbe interessare: Delta Safarista: svelato il nuovo restomod da rally della mitica Lancia Delta

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento