in

Jeep amplia la gamma e si conferma marchio globale

Jeep: il recente ampliamento della gamma della casa americana sta ottenendo successo e apprezzamenti in Nord America

I recenti ampliamenti di gamma di Jeep non sono passati inosservati. L’introduzione di Wagoneer e Grand Wagonner oltre alla nuova Grand Cherokee e la sua versione a 7 posti hanno suscitato molta attenzione in Nord America in particolare. Nonostante il mercato auto sia stato sconvolto prima dalla pandemia di coronavirus e poi dalla carenza di semiconduttori, la casa automobilistica americana che fa parte del gruppo Stellantis sembra aver superato di slancio tutti i suoi problemi.

Jeep: i nuovi modelli piacciono e le vendite aumentano negli Stati Uniti

Il futuro del marchio sotto Stellantis sembra essere roseo. Le novità infatti sono destinate a continuare nei prossimi anni. In particolare cresce l’attesa di conoscere il nuovo B-SUV che rappresenterà il futuro modello d’ingresso alla gamma della casa statunitense nel vecchio continente. Un modello destinato a diventare in breve tempo l’auto più venduta di Jeep in Europa e una delle più vendute dell’intero pianeta.

Il piano di Jeep di continuare a crescere macinando risultati sembra funzionare in USA. Infatti se consideriamo i primi 9 mesi dell’anno, la casa americana ha visto aumentare le sue vendite del 4 per cento negli Stati Uniti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. SI tratta di un ottimo incremento se si pensa a tutti i problemi che il settore ha dovuto affrontare nel frattempo.

Secondo gli esperti del settore e gli analisti di mercato, la mossa vincente di Jeep è stata quella di risultare sempre credibile e autentica in tutte le novità portate sul mercato. La casa americana di Stellantis è rimasta fedele alla propria storia e al proprio DNA nonostante l’introduzione di tante novità e l’inizio dell’elettrificazione della sua gamma.

Jeep
Jeep: il recente ampliamento della gamma della casa automobilistica americana sta ottenendo successo e apprezzamenti in Nord America

Questo ovviamente viene molto apprezzato dai suoi numerosi fan ormai presenti in tutto il mondo. La linea da seguire dunque sembra già essere stata tracciata con precisione dai dirigenti della casa americana. Il prossimo 1 marzo, quando finalmente il gruppo Stellantis svelerà i suoi progetti, conosceremo finalmente tutti i dettagli relativi ai futuri piani di Jeep che molto probabilmente regalerà ancora qualche sorpresa in particolare per quello che concerne l’Europa.

Ti potrebbe interessare: Jeep EVO: ecco come acquistare un SUV 4xe con un anticipo di soli 1000 euro

 

 

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento