in

Alfa Romeo: una coppia di auto per ogni segmento?

La casa del Biscione nell’arco dei prossimi 10 anni potrebbe lanciare una coppia di auto in ogni segmento di mercato

Alfa Romeo

In attesa di conoscere nei dettagli il piano di rilancio di Alfa Romeo che probabilmente sarà svelato nei primi mesi del prossimo anno, azzardiamo che da qui ai prossimi 10 anni la casa automobilistica del Biscione cercherà di dotarsi di una gamma di auto piuttosto completa.

Questo probabilmente significa una coppia di auto per ogni segmento. Se inizialmente saranno 5 le nuove auto che lo storico marchio milanese presenterà nel corso dei prossimi 5 anni, queste potrebbero raddoppiare nell’arco di 10.

Alfa Romeo: il Biscione lancerà una coppia di auto in ogni segmento entro i prossimi 10 anni?

Dato per certo che nel segmento D ci ritroveremo anche nei prossimi anni con Alfa Romeo Giulia e Stelvio, un’altra coppia del Biscione potrebbe riguardare il segmento C. In quel caso oltre al SUV Tonale, che sarà presentato ad inizio 2022 e prodotto a Pomigliano da marzo, potrebbe trovare spazio anche una nuova Giulietta.

L’auto però deve ancora essere ufficialmente confermata. Nel futuro di Alfa Romeo ci potrebbe essere spazio per una coppia di auto sportive. In questo caso si parla di GTV e Duetto ma solo se nel frattempo le vendite saranno aumentate secondo gli obiettivi fissati, così come si augura il CEO Jean-Philippe Imparato.

Altra coppia che potrebbe nascere, anche se su questo ci sono ancora grossi dubbi, potrebbe essere quella composta nel segmento B da Alfa Romeo Brennero e MiTo. Qui i dubbi riguardano proprio il ritorno di MiTo che forse non sarebbe adatta al rilancio premium del Biscione. Questo anche se a dire la verità a nostro giudizio una versione totalmente rivoluzionata lussuosa e sportiva al punto giusto ci potrebbe anche stare.

Alfa Romeo Brennero
Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione nell’arco dei prossimi 10 anni potrebbe lanciare una coppia di auto in ogni segmento di mercato

Infine un’altra coppia potrebbe riguardare le ammiraglie del Biscione. In questo caso ci riferiamo ad nuova Alfa Romeo Alfetta e un SUV più grande di Stelvio, forse a 7 posti su 3 file. Si tratta ovviamente di modelli che non sono attualmente previsti e che sicuramente non saranno realizzati nei prossimi 5 anni. Ma entro 10 anni tutto è possibile. Molto dipenderà da come andranno le cose nei prossimi anni con i modelli che la casa milanese lancerà nei segmenti più popolari del mercato.

Se la reazione del pubblico sarà positiva e queste auto sfonderanno moltiplicando le vendite di Alfa Romeo, allora in futuro ci sarà spazio per tante altre novità nella futura gamma del Biscione e i modelli di cui vi abbiamo appena parlato potrebbero tutti o quasi diventare realtà per la gioia dei numerosi fan del marchio automobilistico italiano.

Ti potrebbe interessare: Nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto: ecco quando sapremo qualcosa sul possibile arrivo di questi due modelli in futuro

Looks like you have blocked notifications!

Un commento

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento