in

Maserati Grecale avrà un motore turbo mild hybrid da 300 CV

Attesa anche una variante con V6 Nettuno depotenziato

Maserati avrebbe dovuto presentare ufficialmente il nuovo Maserati Grecale il 16 novembre, ma ha deciso di posticipare il debutto alla primavera del 2022 a causa della continua crisi di semiconduttori.

In attesa della presentazione, stanno iniziando ad emergere nuovi dettagli sul veicolo poiché ad alcuni importanti siti Web del settore è stata data l’opportunità di provare dei prototipi di pre-produzione. Tra questi c’è anche Autocar che nelle scorse ore ha svelato alcune interessanti informazioni riguardanti il propulsore.

Maserati Grecale Trofeo ultime foto spia Italia
Maserati Grecale, una delle ultime foto spia della versione Trofeo

Maserati Grecale: Autocar conferma alcune interessanti informazioni sul motore

Secondo quanto affermato, il nuovo Grecale sarà dotato di un motore a quattro cilindri turbo da 2 litri con sovralimentazione e tecnologia mild hybrid. Dovrebbe trattarsi dello stesso powertrain presente sulle Ghibli e Levante Hybrid, ma a quanto pare è stato leggermente depotenziato per sviluppare 300 CV e 450 Nm, ossia 30 CV in meno rispetto a quanto visto sugli altri due modelli.

Ad ogni modo, Autocar afferma che il secondo SUV della casa automobilistica modenese sarà comunque veloce in quanto riuscirà a passare da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e a raggiungere una velocità massima di 240 km/h.

Nuovo Maserati Grecale foto spia Torino

Coloro che cercheranno più potenza potranno optare per una variante depotenziata del V6 biturbo da 3 litri (denominato Nettuno) che ha debuttato sulla MC20. Per ora non si sa quanta potenza riuscirà a sviluppare tale propulsore nel Maserati Grecale, ma nella super sportiva propone 630 CV e 730 Nm.

Indipendentemente dal powertrain scelto, entrambe le versioni utilizzeranno un cambio automatico a 8 rapporti e un sistema di trazione integrale mutuato da Alfa Romeo, da cui riprenderà anche la piattaforma Giorgio usata per Stelvio e Giulia. Tuttavia, secondo quanto riportato, quest’ultimo sarà capace di inviare più potenza all’asse posteriore impostando specifiche modalità di guida.

Parlando sempre di motori, Autocar afferma che la versione 100% elettrica del Grecale sarà introdotta il prossimo anno e andrà a scontrarsi direttamente con la Porsche Macan elettrica il cui debutto è fissato proprio nel 2022.

Looks like you have blocked notifications!