in

Jeep nel 2022 porterà 3 novità in Russia

Nel 2022 Jeep porterà in Russia 3 nuove auto con l’obiettivo di aumentare notevolmente le sue immatricolazioni nel paese

Jeep

Jeep vuole continuare a crescere in Russia. La casa automobilistica americana è consapevole dell’importante di un simile mercato auto che al momento garantisce troppo poco per un marchio che come sappiamo aspira a diventare un vero e proprio brand automobilistico globale.

Proprio per questo motivo nelle scorse ore è trapelata l’indiscrezione che la casa americana del gruppo Stellantis voglia infoltire la sua gamma in Russia con ben 3 nuovi modelli. La notizia è stata data per prima dal sito russo Autonews.ru che avrebbe interpellato in proposito un dirigente di Jeep nel paese. Ma ovviamente dobbiamo ancora attendere l’ufficialità.

3 novità in Russia per il marchio Jeep

Il primo di questi modelli dovrebbe essere la nuova Jeep Grand Cherokee che di recente ha fatto debuttare la sua quinta generazione di cui vi abbiamo abbondantemente parlato. Anche in Russia il famoso modello della casa americana arriverà nelle versioni a due e tre file con una coppia di motori tra cui scegliere: un due litri 268 cavalli e un 3,6 litri 286 cavalli.

L’altra grande novità che arriverà in Russia nel 2022 a proposito del marchio americano di Stellantis è la nuova Jeep Compass. Il veicolo infatti è stato di recente aggiornamento e la nuova versione farà il suo debutto in Russia nei primi mesi del prossimo anno.

Infine Jeep ha promesso di portare in Russia sempre il prossimo anno una versione aggiornata del fuoristrada Wangler. A proposito di questi aggiornamenti al momento non è dato sapere di cosa esattamente si tratterà. Molto probabilmente il mistero sarà svelato già nel corso dei primi mesi del prossimo anno.

Jeep Grand Cherokee 2022 prezzi USA
Nel 2022 Jeep porterà in Russia 3 nuove auto con l’obiettivo di aumentare notevolmente le sue immatricolazioni nel paese

Infine sempre dalla Russia e a proposito di Jeep è arrivata anche un’altra voce. La Renegade, che come sappiamo al momento è la entry level nella gamma della casa automobilistica americana, che era stata ritirata dal mercato russo nei mesi scorsi, tornerà anche in quel paese in versione aggiornata. Questo però a quanto pare non avverrà molto presto dunque è possibile ipotizzare che si tratta della futura generazione del celebre modello del brand di Stellantis. 

Ti potrebbe interessare: Jeep: come funziona la piattaforma Adventure Intelligence [Video]

Looks like you have blocked notifications!