in

DS 4 E-Tense: la versione elettrica arriverà nel 2024

Verrà impiegata una nuova batteria ACC prodotta in Francia assieme a Saft

In molti sono a pensare che Stellantis ha bisogno di accelerare la transizione verso i veicoli elettrici. Inizialmente, il gruppo automobilistico italo-francese ha dichiarato che le auto elettriche vengono acquistate solo da coloro che hanno davvero a cuore le sorti dell’ambiente, quindi non hanno le caratteristiche necessarie per raggiungere tutti i consumatori.

Tuttavia, c’è stata un’inversione di tendenza non priva di conseguenze sul lato prodotto dei vari brand che compongono Stellantis, in particolare quelli che propongono sul mercato delle berline compatte. Inizialmente sviluppate con una piattaforma ibrida plug-in, la DS 4 e la Peugeot 308 dovranno convertirsi all’elettrico durante la loro vita commerciale.

Nuova DS 4 DS Air
DS 4 interni

DS 4 E-Tense: sotto il cofano potrebbe avere un nuovo motore elettrico progettato con Nidec

Nelle scorse ore, un noto sito Web francese ha ricevuto la conferma di alcune informazioni molto interessanti durante i test della nuova vettura di DS Automobiles. I due veicoli, sul mercato dalla seconda metà del 2021, non adotteranno la strategia di elettrificazione. La casa del Leone dovrà competere con la Volkswagen ID.3 con un prezzo competitivo a partire da 2023 con l’attuale motore da 136 CV.

La DS 4, invece, beneficerà di una batteria più capiente e con una conseguente autonomia maggiorata in modo da competere nel segmento premium. In particolare, sempre secondo la stessa fonte, verrà utilizzata una batteria ACC prodotta in Francia, sfruttando la joint-venture con Saft (brand di Total).

DS 4 Business finanziamento Styledrive

Sotto il cofano della DS 4 E-Tense full electric troveremo un nuovo motore progettato e prodotto con Nidec. La stessa configurazione dovrebbe essere utilizzata anche sulla Opel Astra Country Tourer che, in base agli ultimi rumor emersi sul Web, sarà commercializzato nel 2024 in contemporanea con la DS 4 E-Tense 100% elettrica.

Disponibile in Italia a un prezzo di partenza di 30.250 euro, la nuova vettura viene proposta con tre motorizzazioni fra cui scegliere: benzina PureTech 130 e 180 CV con cambio automatico, diesel BlueHDi 130 con cambio automatico e ibrida plug-in E-Tense da 225 CV. Questi tre powertrain vengono offerti sotto forma di due versioni chiamate DS 4 Cross e DS 4 Performance Line, oltre alla edizione limitata DS 4 La Première.

DS 4 Cross
Looks like you have blocked notifications!