in

Fiat Scudo e Ulysse: presentate le nuove generazioni

Entrambi i nuovi modelli saranno offerti anche con motore 100% elettrico

Stellantis ha presentato nelle scorse ore una nuova generazione di veicoli che presto sarà prodotta nello storico stabilimento di Hordain (Francia): nuovo Fiat Scudo e nuovo Fiat Ulysse. Si tratta di una monovolume e di un veicolo commerciale leggero medio proposto da Fiat Professional.

I due nuovi modelli sono disponibili sia in versione con motore a combustione interna che 100% elettrica. In particolare, i propulsori endotermici adotteranno l’alimentazione a gasolio in abbinamento alla trasmissione manuale o automatica.

Nuovi Fiat Scudo e Ulysse: Stellantis ha presentato le nuove generazioni

Il nuovo Scudo sarà proposto in tre configurazioni chiamate Furgone, Combi e Cabinato con pianale per soddisfare qualunque esigenza di trasporto professionale. Entrambi i nuovi modelli nascono sulla piattaforma EMP2 che, grazie al suo carattere modulare, permette di rispondere alle specifiche esigenze dei diversi mercati, adattandosi a modelli e segmenti molto differenti. Sulla stessa piattaforma sono stati concepiti altri veicoli di Stellantis, tra cui Peugeot Expert, Citroën Jumpy e Opel Vivaro.

Ispirati dal successo dei loro predecessori, i nuovi Fiat Scudo e Ulysse rafforzano la gamma del marchio torinese, oltre a segnare un ulteriore passo della strategia di elettrificazione rappresentando una soluzione a zero emissioni rivolta a famiglie numerose, veicoli ricreazionali, trasporti con conducente, professionisti e allestitori. La nuova generazione risponde quindi all’attuale transizione verso una mobilità a zero emissioni.

Con il crescente impiego dei veicoli commerciali leggeri nelle aree urbane, in parte dovuto all’incremento della domanda di servizi di consegna online, questi veicoli contribuiranno in maniera significativa alla riduzione delle emissioni nelle città.

Allo stesso modo, le versioni per il trasporto passeggeri consentiranno alle famiglie di godersi la vita attiva green, beneficiando di innovativi dispositivi tecnologici, straordinari livelli di comfort, spazio al vertice del segmento e funzioni di sicurezza avanzate.

Il nuovo Fiat Scudo sarà disponibile nei principali paesi a cavallo tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo anno mentre il nuovo Fiat Ulysse entro il primo trimestre del 2022.

Questi due nuovi modelli confermano la strategia di elettrificazione onnicomprensiva di Stellantis con cui fornire veicoli entusiasmanti e all’avanguardia per i brand iconici dell’azienda, facendo leva sulle competenze interne, ma anche su partnership e joint-venture per realizzare tecnologie avanzate a prezzi accessibili.

Nei prossimi tre anni, il percorso di elettrificazione dei veicoli commerciali si estenderà a tutti i prodotti e tutte le regioni, anche con l’offerta di furgoni alimentati da celle a combustibile a idrogeno entro la fine del 2021.

Looks like you have blocked notifications!