in

Peugeot 308 Cross: confermata la produzione in Francia

Per ora non si conosce ancora il nome ufficiale di questa nuova versione

La gamma della nuova generazione della Peugeot 308 verrà ampliata con un terzo tipo di carrozzeria completamente inedito, conosciuto fino ad ora con il nome in codice interno P54. Parliamo di quella che attualmente è conosciuta nelle indiscrezioni come Peugeot 308 Cross.

Una conferma arriva direttamente dallo stabilimento Peugeot presente a Mulhouse, in Francia. I dirigenti di Stellantis e la stessa fabbrica francese hanno pubblicato una foto con la prima carrozzeria prodotta e verniciata di questo terzo modello della presunta 308 Cross.

Peugeot 308 Cross Coupé render
Peugeot 308 Cross, uno dei render più recenti pubblicati in rete

Peugeot 308 Cross: la nuova versione della terza generazione è stata confermata

La casa automobilistica di Stellantis ha quindi deciso di mettere da parte le versioni più sportive e puntare sull’elettrificazione ai massimi livelli con la nuova generazione della vettura. La futura Peugeot 308 Cross seguirà la stessa linea di design della hatch di segmento C. Almeno anteriormente sarà identica.

Tuttavia, il modello sarà uno dei nuovi crossover sviluppati sulla piattaforma EMP2 V4 più sportiva. Il presunto design della 308 Cross è stato anticipato in alcuni progetti digitali pubblicati in precedenza qui sul sito.

Con l’obiettivo di non mettere i bastoni tra le ruote ai SUV, il futuro modello riceverà un piccolo aumento dell’altezza da terra, qualche millimetro in più rispetto a una vettura tradizionale, oltre ad aggiungere un portellone più grande e un vano bagagli di maggiore capacità. Praticità e versatilità saranno condizionate dalla maggiore curvatura della linea del tetto.

Purtroppo, per il momento non abbiamo altre informazioni riguardanti il lancio commerciale della nuova Peugeot 308 Cross, ma gli ultimi rumor affermano che per ora la casa del Leone utilizzerà solo motori a benzina e diesel (PureTech e BlueHDi), senza avere la possibilità di scegliere una variante ibrida plug-in.

Addetti ai lavori sostengono che la presentazione è prevista per la prossima primavera mentre la produzione avverrà nello stabilimento di Mulhouse forse da ottobre 2022, con inizio delle vendite entro la fine dell’anno e consegna dei primi esemplari del primo trimestre del 2023. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire maggiori informazioni sul piccolo crossover.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento