in

Ferrari: in vendita i motori in scala 1/3 costruiti da Terzo Dalia

Molti di questi articoli in vendita non vengono più prodotti dall’azienda

I piccoli motori turbo, nella maggior parte delle auto moderne, non sono molto diversi dai propulsori elettrici che li sostituiranno nei prossimi anni. Sono stati sviluppati, infatti, per funzionare in modo efficiente e non urlare come un V12 o un V8.

A differenza dei powertrain di ultima generazione, però, i vecchi motori Ferrari sono diversi, come dimostrato dalle splendide repliche in scala 1/3 realizzate da Terzo Dalia. Con sede a meno di 30 minuti di auto dallo stabilimento Ferrari presente a Maranello, l’azienda realizza ormai da diversi anni dei modellini di motori e componenti del cavallino rampante in modo perfetto.

Ferrari motori Terzo Dalia
Ferrari, lo scheletro in scala 1/3 della Ferrari 250 GTO

Ferrari: DK Engineering sta proponendo in vendita alcuni motori in scala 1/3 realizzati da Terzo Dalia

I propulsori di Terzo Dalia sono costruiti realizzando lo stesso tipo di tecniche usate per creare i veri propulsori di Ferrari. Non ci sono componenti in plastica, né adesivi che tengono insieme le varie parti.

Dopo aver smontato un vero motore per prendere le misure, le parti vengono fabbricate in legno per verificarne l’adattamento, quindi fuse in alluminio, mentre altri pezzi vengono creati usando l’acciaio inossidabile.

Ferrari motori Terzo Dalia

Nella costruzione vengono utilizzate oltre 500 viti. Se ciò non bastasse, l’ordine di accensione corrisponde esattamente a quello del motore originale. Considerando il tempo necessario per assemblare le varie componenti, Terzo Dalia afferma che ogni unità può richiedere anche oltre un anno per essere creata e sono talmente rifinite nei minimi particolari che sono state persino esposte nel museo di Ferrari.

L’azienda ha costruito delle edizioni limitate di diversi motori Ferrari negli ultimi 20 anni, tra cui il Colombo V12 da 3 litri della 250 GTO, il V12 da 6.3 litri della Ferrari LaFerrari e persino il 12 cilindri da 180° che alimentava le monoposto di Niki Lauda e Jody Scheckter. Ha persino creato profili di intere auto in filo metallico, sempre in scala 1/3, ma molti di questi sono esauriti ormai da diverso tempo.

DK Engineering, specialista britannico di Ferrari, sta proponendo in vendita 11 diversi modelli realizzati da Terzo Dalia, che vanno da una 250 GT California Spyder fino al V12 da 6 litri della più moderna 599 GTB. Purtroppo, DK Engineering non ha elencato i prezzi, ma altrove i motori di questa società sono stati venduti a cifre comprese fra 8000 e 15.000 dollari.