in

Lancia Delta: il suo ritorno non sarà l’unico

Quello di Lancia Delta potrebbe non essere l’unico clamoroso ritorno nella gamma della casa automobilistica piemontese

Nuova Lancia Thema

Nei giorni scorsi ha fatto molto clamore l’intervista di Luca Napolitano, nuovo amministratore delegato di Lancia che ha dato una bella notizia a tutti i fan dello storico marchio Piemontese. Il CEO infatti ha detto che nel 2026 tornerà uno dei modelli che hanno fatto la storia del marchio automobilistico italiano: Lancia Delta. La vettura tornerà in chiave moderna e in versione completamente elettrica.

Si caratterizzerà per un design elegante tipicamente nello stile della casa Piemontese che così tornerà a dire la sua nel segmento premium del mercato auto. L’auto molto probabilmente sarà prodotta in Italia anche se non sappiamo ancora dove.

Quello di Lancia Delta tuttavia non dovrebbe essere l’unico clamoroso ritorno nella gamma della casa italiana. Infatti già nelle scorse settimane lo stesso Napolitano ma anche altri dirigenti del gruppo Stellantis avevano lasciato intendere che nel piano di rilancio del marchio italiano ci sarebbe stato spazio per il revival di alcuni gloriosi modelli del passato.

Si è parlato ad esempio di Stratos, qualcuno ha ipotizzato il ritorno di Thema ma si fanno anche altri nomi del glorioso passato del marchio italiano che Stellantis ha detto chiaro e tondo che intende rilanciare come si deve riportando il brand in tutta Europa.

Insomma tanta carne al fuoco per un marchio che per troppo tempo è stato trascurato quando era all’interno di Fiat Chrysler. Al momento sappiamo che le auto nuove da qui ai prossimi 5 anni saranno 3 e due sono state già confermate: Ypsilon e Delta.

La terza sarà l’ammiraglia del marchio che conferma così di puntare ancora sulle berline per la sua rinascita. Vedremo dunque quali novità arriveranno nei prossimi mesi a proposito del rilancio di Lancia.

Ti potrebbe interessare: Lancia ECV2: il prototipo protagonista al Fuori Concorso 2021

Lancia logo
Quello di Lancia Delta potrebbe non essere l’unico clamoroso ritorno nella gamma della casa automobilistica piemontese

Ti potrebbe interessare: Lancia Ypsilon Hybrid in offerta a ottobre con gli incentivi statali

Looks like you have blocked notifications!