in ,

Jeep Grand Cherokee Trackhawk affronta altri quattro super SUV

I quattro avversari sono Tesla Model X, BMW X6 M, Lamborghini Urus e Porsche Cayenne Turbo GT

Mat Watson del nostro canale YouTube Carwow è tornato con un’altra interessante drag race in cui questa volta sono protagonisti ben cinque SUV parecchio performanti, fra cui la Tesla Model X 100% elettrica e la Jeep Grand Cherokee Trackhawk con il suo potente motore V8 sovralimentato. Gli altri tre avversari sono Porsche Cayenne Turbo GT, Lamborghini Urus e BMW X6 M.

Partendo proprio dalla Grand Cherokee Trackhawk, sotto il cofano è presente il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri in grado di sviluppare 717 CV e 875 Nm di coppia massima. Parliamo dello stesso propulsore utilizzato su altri modelli di Stellantis, fra cui la Dodge Challenger SRT Hellcat e il Durango SRT Hellcat.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Tesla Model X vs BMW X6 M vs Porsche Cayenne Turbo GT vs Lamborghini Urus drag race
Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il super SUV americano gareggia contro quattro avversari di alto livello

Nonostante il suo peso superiore a 2,4 tonnellate, l’imponente SUV americano impiega 11,6 secondi per terminare un quarto di miglio, oltre a raggiungere i 96 km/h partendo da 0 in soli 3,5 secondi e una velocità massima di 290 km/h. Accanto al performante otto cilindri troviamo la trazione integrale Quadra-Trac regolabile su cinque livelli di risposta e la trasmissione automatica TorqueFlite a 8 marce.

Il primo concorrente è il Lamborghini Urus. Il SUV della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese nasconde sotto il cofano un V8 biturbo da 4 litri derivato da quello dell’Audi RS 6 capace di erogare 650 CV e 850 Nm. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 3,6 secondi mentre la velocità massima è di 305 km/h. Il tutto è racchiuso in un corpo dal peso di 2,15 tonnellate. Gli ingegneri di Lamborghini sono riusciti a contenere il più possibile peso grazie all’ampio utilizzo della fibra di carbonio.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Tesla Model X vs BMW X6 M vs Porsche Cayenne Turbo GT vs Lamborghini Urus drag race

Passando al Porsche Cayenne Turbo GT, il motore V8 da 4 litri eroga 640 CV di potenza fino a 6800 g/min e 850 Nm di coppia massima fino a 4500 g/min utilizzando il pacchetto Sport Chrono, il Cayenne Turbo GT impiega soli 3,3 secondi per passare da 0 a 100 km/h mentre la velocità massima è pari a 300 km/h. Il tutto è racchiuso in un peso di circa 2,3 tonnellate.

Il prossimo modello è il BMW X6 M. Viene fornito con un motore V8 biturbo da 4.4 litri capace di generare 600 CV di potenza a 6000 g/min e 750 Nm a 1800-5600 g/min. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3,9 secondi mentre la velocità massima è di 250 km/h. Il peso è di circa 2,4 tonnellate.

Infine, abbiamo l’unico modello elettrico fra i cinque sfidanti: la Tesla Model X. La vettura riesce a raggiungere una potenza di picco pari a ben 1020 CV. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in appena 2,6 secondi mentre il quarto di miglio viene completato in 9,9 secondi. Inoltre, il suo pacco batterie garantisce fino a 547 km di autonomia con una singola ricarica. Dopo la galleria fotografica trovate l’anteprima del video da cui poter scoprire il vincitore della drag race.

Lascia un commento