in

Maserati Grecale avvistato ancora una volta a Torino [Foto spia]

Previsti tre diversi allestimenti e vari motori

Il nuovo Maserati Grecale è stato ancora una volta immortalato in una serie di foto spia mentre si avvicina alla data di presentazione fissata per il 16 novembre 2021. L’ultimo prototipo completamente camuffato è stato avvistato durante dei test sulle strade di Torino con il tipico camuffamento blu stilizzato.

Il muletto in questione disponeva di un impianto frenante caratterizzato da grossi dischi forati con pinze freno dotate della scritta Maserati. Sembra trattarsi della variante Trofeo visto che questo prototipo presenta un’altezza leggermente più bassa rispetto a quelli visti fino ad ora. Proprio come gli altri modelli della gamma del Tridente, la versione Trofeo si posizionerà al vertice.

Nuovo Maserati Grecale foto spia Torino
Nuovo Maserati Grecale profilo laterale

Maserati Grecale: ancora un altro avvistamento per il nuovo SUV compatto del Tridente

Ritornando al Grecale, sembrerebbe avere dei cerchi da 21″ che recentemente sono stati proposti in vendita su un sito Web polacco, assieme al paraurti anteriore e al volante.

Ad ogni modo, il nuovo Maserati Grecale si posizionerà al di sotto del Levante nella gamma del brand modenese e fa parte di un piano che prevede il lancio di 10 nuovi modelli o restyling entro il 2023. Si basa sulla piattaforma Giorgio (la stessa utilizzata da Alfa Romeo per costruire Giulia e Stelvio) e sarà costruito nello stabilimento di Cassino.

Nuovo Maserati Grecale foto spia Torino

La gamma dei motori del nuovo SUV compatto sarà probabilmente costituita da un propulsore a quattro cilindri in linea per la versione entry-level fino ad arrivare a powertrain ibridi per le varianti ad alte prestazioni.

Recentemente, la casa automobilistica modenese ha annunciato che il nuovo Grecale sarà offerto nelle versioni GT, Modena e Trofeo, con quest’ultima che potrebbe ospitare sotto il cofano lo stesso V6 biturbo da 2.9 litri dello Stelvio Quadrifoglio in cui eroga 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima.

In alternativa, il brand di Stellantis potrebbe scegliere di utilizzare una versione depotenziata del nuovo Nettuno V6 biturbo da 3 litri che ha debuttato con la MC20 in cui produce 630 CV e 730 Nm. Naturalmente, per scoprire tutti i dettagli sul nuovo Maserati Grecale dovremo attendere il 16 novembre.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento