in

Fiat Chrysler Serbia: dipendenti in aspettativa fino al 4 ottobre

FCA Serbia

I dipendenti dello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles (FCA) di Kragujevac in Serbia sono stati nuovamente mandati in ferie retribuite, fino a lunedì 4 ottobre. FCA ha prodotto auto per soli otto giorni a settembre e le linee di montaggio sono state interrotte anche questa volta a causa della debole domanda per il modello Fiat 500L. Oltre al ridotto numero di giorni lavorativi al mese, è stato ridotto anche il volume della produzione giornaliera del veicolo, quindi ora vengono prodotte solo 170 auto dai lavoratori nel primo e nel secondo turno nella fabbrica.

I dipendenti dello stabilimento Fiat Chrysler di Kragujevac in Serbia nuovamente in ferie retribuite, fino al 4 ottobre

Secondo informazioni non ufficiali, la produzione giornaliera di automobili nello stabilimento di Fiat Chrysler Automopbiles in Serbia è stata ridotta a causa della carenza di manodopera, particolarmente pronunciata a settembre.

Alcuni lavoratori del sito produttivo di FCA sono stati contagiati dal coronavirus e sono in congedo per malattia, alcuni sono in isolamento a causa del contatto con persone infette e diverse decine di lavoratori sono andati a lavorare nello stabilimento del gruppo Stellantis in Slovacchia, quindi la fabbrica ha a malapena lavoratori sufficienti per servire un’intera produzione linea.

 Inoltre, le frequenti interruzioni della produzione sono dovute anche all’insufficiente numero di paraurti disponibili, a causa dello sciopero durato mesi dei dipendenti di Fiat Plastik. FCA non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali sull’ultima interruzione della produzione e sulle sue cause. Seguiremo con attenzione la vicenda e vedremo dunque come si evolverà la situazione per quanto riguarda lo stabilimento che adesso appartiene al gruppo Stellantis in Serbia.

Ti potrebbe interessare: Fiat come Alfa Romeo: una nuova auto ogni anno

Ti potrebbe interessare: Fiat: proseguono i test su strada del nuovo SUV coupé [Foto spia]

Fca Serbia
I dipendenti dello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles (FCA) di Kragujevac in Serbia sono stati nuovamente mandati in ferie retribuite, fino a lunedì 4 ottobre

Ti potrebbe interessare: Fiat 500 Elettrica e Peugeot e-208 GT: rappresentano il futuro del gruppo Stellantis in Brasile

Ti potrebbe interessare: Laurent Diot è il nuovo direttore marketing di Fiat e Abarth

Lascia un commento