in

Fiat: proseguono i test su strada del nuovo SUV coupé [Foto spia]

Dovrebbe condividere diverse caratteristiche con il nuovo Pulse

Sappiamo che Fiat sta lavorando su un SUV coupé dedicato al mercato brasiliano che nelle scorse ore è stato avvistato nuovamente su strada, questa volta a Minas Gerais. Conosciuto internamente con il nome di Progetto 376, il secondo SUV Fiat potrebbe arrivare sul mercato con il nome di Fiat Fastback, secondo i media brasiliani.

Purtroppo, è ancora molto presto per confermare effettivamente questo nome e ciò potrebbe essere dovuto anche dallo stesso brand torinese che si è messo sulla difensiva contro gli avvistamenti dopo alcune caratteristiche rivelate in esclusiva qualche anno fa da un sito Web brasiliano.

Fiat SUV coupé ultime foto spia
Fiat SUV coupé tre quarti posteriore

Fiat: il nuovo SUV coupé si mostra ancora una volta in forma prototipale

Ad ogni modo, il SUV coupé dello storico marchio modenese sarà equipaggiato da un motore turbo benzina da 1.3 litri utilizzato attualmente già su Toro, Jeep Compass e Grand Commander.

Si tratta più nello specifico del T270 che riesce a sviluppare 180 CV con alimentazione a benzina e 185 CV con etanolo mentre la coppia massima è di 270 Nm. Il propulsore sarà abbinato soltanto a un cambio automatico a 6 marce. C’è la possibilità, però, che il presunto Fiat Fastback riceverà una versione meno potente dello stesso powertrain con potenza e coppia inferiori.

Guardandolo lateralmente, il Fiat SUV Coupé sembrerebbe identico al nuovo Pulse e in particolare le portiere anteriori, il parabrezza e il cofano motore. La differenza rispetto a quello che era conosciuto come Progetto 363 parte dalla colonna B in poi poiché il passo è stato aumentato e la parte posteriore ricorda quella di una coupé.

Il frontale del nuovo modello potrebbe essere lo stesso del Puse e, se ci saranno modifiche, potrebbero essere limitate solo al paraurti e ai gruppi ottici. Il cofano motore e i parafanghi saranno gli stessi del SUV compatto annunciato qualche settimana fa. La parte posteriore avrà una nuova forma visto il tetto da coupé e sarà leggermente più lunga per via del passo più grande.

Le modanature sui parafanghi e gli inserti in plastica presenti esternamente contribuiranno a rendere più robusto il nuovo SUV coupé di Fiat. Secondo quanto riportato dalle ultime indiscrezioni, il modello avrà dimensioni vicine a quelle della Fiat Cronos con 4,36 metri di lunghezza e 1,72 metri di larghezza. Per quanto riguarda l’abitacolo, ci aspettiamo gran parte delle caratteristiche (se non tutte) condivise con il Fiat Pulse, fra cui sedili, cruscotto e rivestimento delle portiere.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!