in

Alfa Romeo Mito: quale auto prenderà il suo posto?

Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare della possibile auto che prenderà il posto dell’Alfa Romeo Mito

Alfa Romeo Mito successore

Sappiamo che quest’estate, l’Alfa Romeo Mito uscirà di produzione dopo 10 anni di carriera. Secondo quanto dichiarato dalle ultime indiscrezioni, la vettura che prenderà il suo posto non avrà delle caratteristiche simili ma sarà qualcosa di completamente diverso. Dunque, la casa automobilistica milanese non dovrebbe annunciare un’auto di segmento B o una utilitaria ma molto probabilmente un SUV compatto da affiancare all’attuale Stelvio.

Alfa Romeo Mito: chi sarà il successore della popolare auto sportiva compatta?

Alfa Romeo Mito
Alfa Romeo Mito

Il nuovo veicolo andrebbe a soddisfare le esigenze degli automobilisti di nuova generazione che sono sempre più attirati da questo tipo di vetture. Addetti ai lavori sostengono che il nuovo B-SUV di Alfa Romeo condividerà diverse caratteristiche con il Jeep Renegade e la Fiat 500X ma sarà caratterizzata dallo stile inconfondibile del brand del Biscione.

Vi ricordiamo che l’Alfa Romeo Mito venne annunciata nel 2008. Il suo nome venne scelto attraverso una contest lanciato su Internet. Alcuni sostengono che il nome “MiTo” rappresenta le iniziali di Milano e Torino, ossia le 2 città dove Alfa Romeo e Fiat sono partite.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni sul successore dell’auto sportiva compatta che sicuramente saranno condivise da Sergio Marchionne, CEO di Fiat Chrysler Automobiles, in occasione dell’Investor Day di Balocco del 1 giugno.

10 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.