in

Fiat ha un piano ben preciso per crescere in Brasile

La casa automobilistica torinese ha un piano ben preciso per crescere nel mercato brasiliano e include il lancio di SUV e veicoli elettrici

Nuova Fiat 500 Elettrica Miglior Design 2020

Fiat è stata sempre associata inevitabilmente ad auto semplici ed economiche. Questa è una fase che è stata lasciata indietro e non tornerà, almeno secondo le parole di Herlander Zola – direttore responsabile di Fiat Sud America.

Nel corso delle celebrazioni del 45° anniversario della casa automobilistica torinese nel mercato brasiliano, Zola ha chiarito che tutto ciò che Fiat ha fatto negli ultimi quattro/cinque anni è stato cambiare la percezione del valore del brand, cercando di distoglierne l’immagine dalle auto popolari. L’obiettivo è investire sempre di più in versioni e modelli più sofisticati per aumentare il valore percepito.

Herlander Zola Fiat
Herlander Zola, direttore responsabile di Fiat Sud America

Fiat: la quota di mercato del brand è cresciuta molto negli ultimi mesi

Tutto quello che verrà fuori è legato alla logica, di far evolvere il marchio al piano di sopra, non al piano di sotto. Questa è stata la nostra strategia recente e ha funzionato molto bene. Sono convinto che questo sarà il modo in cui la nostra quota di mercato crescerà nei prossimi anni“, ha affermato il dirigente.

Quando Zola ha parlato di crescita delle vendite, non è soltanto una cosa campata in aria poiché le statistiche confermano le sue affermazioni. A fine 2019, Fiat deteneva il 13,8% del mercato brasiliano riguarda ad auto e veicoli commerciali leggeri mentre nel primo semestre di quest’anno ha raggiunto il 22,2%.

Fiat Pulse
Fiat Pulse

Considerando soltanto le vendite di giugno, la quota passa al 26,2%, la più alta nella storia di Fiat. Come se non bastasse, è riuscita a piazzare cinque dei suoi veicoli nella top 10 delle auto più vendute nella classifica di questo mese. Herlander Zola ha assicurato che l’essenza originale del marchio resterà viva nella nuova personalità dell’azienda.

Fin dalla sua nascita, Fiat ha avuto la vocazione di essere audace, di lavorare con la tecnologia e l’innovazione e renderla il più accessibile possibile“. ha commentato il responsabile.

Zola ha spiegato che il cambio di portfolio di prodotti era necessario perché la vecchia strategia, che era incentrata sul fare soldi vendendo una grande quantità di veicoli a basso prezzo, non funziona più.

Abbiamo avuto molto successo per molti anni essendo molto efficienti tra i modelli entry-level in un momento in cui l’economia brasiliana stava crescendo molto, quando la classe media ha iniziato ad avere accesso a veicoli popolari. In quel momento, la Fiat aveva un’offerta vincente. Ma il mercato ha iniziato a cambiare, il comportamento delle persone è cambiato, i SUV hanno iniziato a crescere molto. A causa di questo cambiamento, la Fiat ha perso spazio“, ha affermato Zola.

Progetto 376, uno degli ultimi prototipi emersi in rete

La casa torinese vuole crescere nel segmento dei SUV

Dopo essere cresciuta nei mercati in cui operava, il prossimo passo per la nuova Fiat è conquistare un segmento in cui Zola riconosce che il marchio è molto indietro: i SUV.

Quando guardiamo al futuro, l’obiettivo è aumentare la nostra copertura di mercato. E i SUV hanno questo ruolo di collocare Fiat in una posizione di rilievo nei segmenti in cui attualmente non opera. Questo accadrà quest’anno con il Fiat Pulse, che arriverà nella seconda metà, e l’anno prossimo con un secondo SUV“, ha detto il dirigente.

Il secondo SUV a cui fa riferimento Zola è un modello che verrà prodotto usando la stessa piattaforma del Pulse, ma avrà dimensioni e fascia di prezzo maggiori così da posizionarlo tra il Pulse e il Jeep Renegade. Conosciuto internamente con il nome in codice Progetto 376, dovrebbe essere lanciato a febbraio 2022 con una carrozzeria SUV coupé e portando alcune caratteristiche estetiche provenienti dal concept Fastback presentato al Salone dell’Auto 2018.

Nuova Fiat 500 Elettrica LeasysGO! Ciampino

In arrivo nei prossimi mesi nuovi veicoli elettrificati

Un altro settore in cui Fiat vuole recuperare il terreno perduto è quello dei veicoli elettrificati. Zola non ha dubbi sul fatto che l’arrivo di massa di veicoli elettrici e ibridi sul mercato brasiliano sia solo una questione di tempo, anche se non è ancora possibile specificare quando ciò avverrà.

Il primo passo sarà l’arrivo della nuova Fiat 500 Elettrica che verrà importato dall’Italia nei prossimi mesi. “Con la 500 Elettrica porteremo in Europa un prodotto consolidato, che farà da riflettore alle auto elettriche, che porteranno il futuro“, ha dichiarato Zola.

Il dirigente sostiene che Fiat sarà molto preparata in questo ambito perché quest’anno ha avuto un grande vantaggio competitivo: far parte di Stellantis. La fusione ha permesso allo storico marchio torinese di ripensare ai suoi piani per accelerare l’elettrificazione in Brasile e Sud America e ora si apre una nuova gamma di possibilità grazie all’utilizzo di piattaforme e tecnologie già esistenti e per la condivisione degli investimenti destinati al mercato Sudamericano.

Molto del nostro lavoro sull’elettrificazione al momento è in fase di sviluppo grazie alla possibilità che abbiamo dell’uso reciproco di piattaforme all’interno di Stellantis, alcune delle quali sono già elettrificabili. L’idea è quella di lavorare sulla possibilità di elettrificare i prodotti che abbiamo già oggi nel nostro portfolio“, ha commentato Zola.

Purtroppo, il responsabile non ha fornito ulteriori dettagli su quali sarebbero questi nuovi prodotti, ma alcune fonti sostengono che Stellantis produrrà motori a combustione interna con tecnologia ibrida e propulsori 100% elettrici nello stabilimento di Betim (MG) che dovrebbero equipaggiare i primi veicoli tra il 2004 e il 2025.

Oltre all’elettrificazione, un’altra scommessa del marchio che si conferma per i prossimi anni è l’aumento degli investimenti nelle piattaforme digitali connesse che semplificano la vita ai consumatori e permetteranno a Fiat di conquistare nuovi mercati.

Chrysler Pacifica 2021 Uconnect 5
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento