in

Vacanze: più di 8 italiani su 10 scelgono l’auto per spostarsi

Gli italiani del Centro-sud sono quelli a optare maggiormente per un veicolo personale

Vacanze Italia auto

L’Istat, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili (MIMS), ha condotto un interessante studio che rivela le intenzioni degli italiani di andare in vacanza fra giugno e settembre 2021.

Dall’analisi è emerso che oltre la metà delle persone intervistate (50,1%) ha intenzione di andare in vacanza. L’Italia si piazza al primo posto tra le mete preferite dagli stessi italiani. Il 63,6% si recherà in un’altra regione diversa da quella di residenza mentre il 33,3% opterà di restare nella propria. Soltanto il 6,2% andrà all’estero.

Auto: l’84% degli italiani la userà per andare in vacanza

Il dato più interessante che emerge dallo studio dell’Istat è quello dell’84% degli italiani che andrà in vacanza userà un mezzo personale (inclusa l’auto), soprattutto al Centro-sud. Soltanto pochissime persone utilizzeranno altri mezzi quali treno (9,4%), aereo (9,3%) e nave (3,9%) per muoversi verso la meta scelta.

Per quanto riguarda l’alloggio scelto, il 34% degli intervistati prenoterà in albergo e in hotel, il 32,4% andrà nella propria casa/appartamento mentre il 26,3% prenderà in affitto una casa/appartamento. Il 7,8% si recherà in campeggio mentre solo il 3,6% sceglierà un villaggio turistico.

Pure in questo caso le percentuali cambiano in base alle zone d’Italia. Ad esempio, la casa di proprietà è più diffusa al Centro con il 38,3% mentre nel Mezzogiorno del 36,7%. Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, ha detto che presto sarà lanciata una campagna per la guida sicura e che il monitoraggio dei cantieri su strada e autostrada sarà più intenso.

All’interno di una dichiarazione ufficiale, Giovannini ha scritto. “Spostarsi lungo la penisola in auto è la propensione della stragrande maggioranza degli italiani che, secondo l’Istat, sceglieranno solo in misura marginale il treno, mezzo di gran lunga più ecologico e sicuro. Oltre ad aver migliorato, grazie a Trenitalia, la sicurezza a bordo dei treni e l’offerta estiva delle tratte ferroviarie nazionali e regionali, avvieremo una campagna di comunicazione per la guida sicura e monitoreremo con attenzione i cantieri su strade e autostrade. Le persone, le famiglie che durante i mesi estivi si sposteranno, e dall’indagine emerge che oltre l’80% lo farà con l’auto propria, dovranno essere agevolati da una viabilità scorrevole e sicura. Ci adopereremo per ridurre al minimo i disagi provocati dai cantieri su strade e autostrade, necessari per le attività di adeguamento e di manutenzione delle infrastrutture, e per rendere scorrevoli i flussi di traffico verso le mete turistiche più frequentate”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento