in

Alfa Romeo: ecco le quattro auto esclusive per la 1000 Miglia 2021

John Elkann e la sua consorte guideranno una 1900 Super Sprint del 1956

Alfa Romeo 1000 Miglia 2021 equipaggio

Mancano soltanto due giorni alla partenza della 39esima edizione della 1000 Miglia, la “corsa più bella del mondo” secondo Enzo Ferrari, che prenderà il via da Brescia il 16 giugno per far ritorno il 19 dello stesso mese, dopo aver toccato alcune delle località più suggestive d’Italia. L’edizione di quest’anno coinvolgerà circa 400 vetture d’epoca di inestimabile valore, di cui 121 appartengono ad Alfa Romeo, Fiat e Lancia, costituendo la compagine ufficiale più numerosa ma anche un simbolo indiscusso del motorismo sportivo italiano.

La casa automobilistica di Arese parteciperà all’evento sia come Global Automotive Partner che da concorrente, schierando quattro preziose vetture: la 6C 1500 Super Sport del 1928, la 1900 Sport Spider del 1954, la 2000 Sportiva del 1954 e la 1900 Super Sprint del 1956. I quattro gioielli della collezione storica sono condotti da equipaggi d’eccezione, fra cui John Elkann con la consorte Lavinia Borromeo a bordo della 1900 Super Sprint.

Alfa Romeo 1000 Miglia 2021 equipaggio
Ecco le quattro auto storiche che parteciperanno alla 1000 Miglia 2021

Alfa Romeo: annunciate le quattro vetture che prenderanno parte alla 1000 Miglia 2021

Sulla Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport ci sarà la coppia Giovanni Moceri-Daniele Bonetti, sulla rarissima 2000 Sportiva quella Alberto Vassallo e Giovanni Bianco mentre sulla 1900 Sport Spider Roberto Giolito-Camila Raznovich.

Tutti gli occhi sono puntati sulla splendida 6C 1500 Super Sport. Una versione simile a quella che vinse la 1000 Miglia del 1928 con Giuseppe Campari e Giulio Ramponi. L’esemplare in gara vuole ripetere il trionfo del 2019, senza dimenticare che questa splendida vettura del Museo Storico Alfa Romeo ha vinto anche le edizioni del 2005, 2007 e 2008. Nel 2007 e nel 2008, ha vinto anche la 1000 Millas Sport in Argentina. Sotto il cofano si nasconde un motore a sei cilindri da 1.5 litri capace di sviluppare una potenza massima di 76 CV a 4300 g/min e raggiunge una velocità massima di 140 km/h.

John Elkann e la sua consorte parteciperanno alla gara a bordo di una 1900 Super Sprint con il numero 300. La coupé carrozzata Touring rappresenta la declinazione granturismo della 1900. Basata sul telaio in versione corta della 1900 berlina, è equipaggiata con un motore a quattro cilindri da 2 litri con doppio albero a camme capace di erogare 115 CV di potenza a 5500 g/min.

Negli anni ‘50 era consuetudine per i grandi designer italiani acquistare il telaio meccanizzato da Alfa Romeo e completarlo con una carrozzeria progettata e prodotta internamente. Il modello di maggior successo fu proprio quello realizzato da Touring. Tra il 1954 e il 1955 ne furono realizzati circa 300 esemplari.

Alfa Romeo 1000 Miglia 2021 equipaggio

Presente anche una 2000 Sportiva realizzata in soli due esemplari

Alla 1000 Miglia 2021 ci sarà anche la 1900 Sport Spider prodotta in soli due unità, equipaggiata con un motore a quattro cilindri bialbero della 1900 con potenza di 138 CV e che permetteva alla spider da corsa di raggiungere i 220 km/h di velocità massima grazie anche a un peso di soli 880 kg e a un’aerodinamica particolarmente efficiente. La 1900 Sport Spider si caratterizza per il suo innovativo design progettato da Franco Scaglione per Bertone.

Infine, lo schieramento ufficiale di Alfa Romeo comprende anche una straordinaria 2000 Sportiva con il numero 301. Ne esistono soltanto due esemplari in tutto il mondo e può essere considerata la sorella della 1900 Sport Spider. Il motore a quattro cilindri bialbero da 2 litri con potenza di 138 CV a 6500 g/min è strettamente derivato dal propulsore della 1900 e consente di raggiungere i 220 km/h di velocità massima.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento