in

Alfa Romeo: ogni anno arriverà una nuova auto, si ma quale?

Imparato ha promesso una nuova auto ogni anno per Alfa Romeo, i fan del Biscione però si chiedono quali modelli arriveranno oltre a Tonale e Brennero

Alfa Romeo Brennero
Alfa Romeo Brennero

Hanno fatto rumore nei giorni scorsi le parole del nuovo amministratore delegato di Alfa Romeo, l’ex numero uno di Peugeot Jean-Philippe Imparato. Il nuovo boss della casa automobilistica del Biscione ha detto che in futuro ogni anno arriverà un nuovo modello di Alfa Romeo. In tanti però si sono domandati di quali modelli esattamente si sta parlando.

Infatti al momento non si sa come cambierà la gamma della casa automobilistica del Biscione. Per avere certezze si aspetta il nuovo piano di rilancio che Imparato dovrebbe rivelare tra la fine del 2021 e gli inizi del 2022. Molto probabilmente il momento giusto per svelare il futuro di Alfa Romeo potrebbe essere il debutto del SUV di segmenti C Alfa Romeo Tonale che come confermato dallo stesso CEO dello storico marchio milanese avverrà nel corso del mese di marzo del 2022 forse in occasione della nuova edizione del Salone dell’auto di Ginevra che tornerà proprio quel mese dopo 2 anni di assenza.

Per adesso sappiamo con certezza che il nuovo modello di Alfa Romeo per il 2022 sarà proprio Alfa Romeo Tonale. Il SUV di segmento C che sarà prodotto a Pomigliano su base della Jeep Compass sarà presentato a marzo 2022 mentre la sua produzione inizierà a giugno del prossimo anno. Il 2023 sarà invece l’anno del nuovo B-SUV del Biscione che forse si chiamerà Alfa Romeo Brennero.

Il modello dovrebbe venire prodotto a Tychy in Polonia anche se al momento si aspettano conferme ufficiali. Il mese in cui sarà avviata la sua prodizione sarà ottobre del 2023 con la commercializzazione che partirà nel 2024 ma subito con la versione elettrica. Probabile che la sua presentazione avvenga dunque intorno alla metà del 2023.

Queste per il momento sono le uniche certezze per la casa automobilistica del Biscione. Per quanto riguarda il 2024 si ipotizza il ritorno di Alfa Romeo Giulietta. Il 2025 invece potrebbe essere l’anno giusto per una nuova generazione di Alfa Rome Giulia e Stelvio. Il 2026 potrebbe vedere l’arrivo di un altro SUV targato Alfa Romeo ma non si può nemmeno escludere l’arrivo di una berlina compatta di segmento B. Vedremo dunque cosa emergerà con il nuovo piano industriale di Stellantis.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento