in

Nuova Peugeot 308 SW: ecco le ultime novità emerse in rete

La gamma della nuova generazione dovrebbe essere costituita da cinque allestimenti

Nuova Peugeot 308 SW render Web

Da marzo 2021 fino alla fine del 2022, Peugeot ha in programma di rinnovare completamente la gamma della nuova Peugeot 308. Dopo aver lanciato la versione compatta, è previsto l’arrivo di altre varianti nei prossimi mesi fra cui la station wagon conosciuta internamente con il nome in codice P52.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, la Peugeot 308 SW dovrebbe debuttare ufficialmente a giugno mentre l‘arrivo nelle concessionarie è previsto per novembre. A settembre, invece, sarà il momento della versione berlina (nome in codice P51) mentre nell’autunno del 2022 arriverà la variante crossover (nome in codice P54), sia in versione coupé che standard.

Nuova Peugeot 308 SW render Web
Nuova Peugeot 308 SW, uno degli ultimi render pubblicati sul Web

Nuova Peugeot 308 SW: il debutto ufficiale è atteso il mese prossimo

In precedenza, è stato riportato che l’attuale generazione della 308 SW, lanciata nella primavera del 2014, sarebbe stata l’ultima per un modello il cui debutto è avvenuto all’inizio del 1997. Sarebbe stato sicuramente un peccato eliminare questo tipo di carrozzeria dalla line-up della vettura.

Ad ogni modo, sappiamo che la 308 station wagon di nuova generazione non sarà una station wagon sportiva in quanto questo ruolo è ricoperto dalla 508 SW. Essendo una sw, sicuramente offrirà un volume di carico in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti. Addetti ai lavori sostengono che il portellone posteriore della Peugeot 308 SW 2022 non avrà la fascia nera che collega i due fanali come sulla versione berlina per differenziarsi dalla 508 SW.

Nonostante ciò, la station wagon avrà comunque i fanali posteriori della 308 berlina. Come quest’ultima, a seconda dell’allestimento scelto, troveremo degli artigli disposti orizzontalmente od obliquamente. Ovviamente, la nuova 308 SW si differenzierà dalla versione berlina per il suo corpo più grande.

Parliamo di almeno 9 cm in più all’anteriore mentre il passo sarà leggermente più corto rispetto alla generazione precedente (2675 mm vs 2730 mm) e uguale alla versione berlina. In questo modo la casa automobilistica francese potrà prendere in prestito diverse caratteristiche, fra cui porte posteriori, portellone posteriore e persino i tappetini.

Nuova Peugeot 308 SW render Web

Ecco come dovrebbe essere costituita la gamma

La gamma della nuova Peugeot 308 SW dovrebbe essere costituita da cinque allestimenti chiamati Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack. Le motorizzazioni previste, invece, dovrebbero essere il tre cilindri PureTech 1.2 da 110 e 130 CV, il BlueHDi 1.5 da 130 CV e due versioni ibride plug-in basate sul quattro cilindri PureTech da 1.6 litri con potenza di 180 e 225 CV.

Le due versioni PHEV avranno una capacità di carico di circa 50 litri in meno rispetto alle versioni a benzina e diesel. Infine, i prezzi della Peugeot 308 SW 2022 dovrebbero partire da 27.000 euro per la versione entry-level Active Pack con motore PureTech 110.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento