in

Jeep Compass supera le 250.000 unità vendute in Brasile

L’attuale generazione del SUV viene prodotta in Brasile, Messico, Cina, India e Italia

Jeep Compass vendite Brasile

Da quando è partita la produzione in Brasile nel 2016, la Jeep Compass è riuscita a conquistare tantissimi clienti e a portare a casa un enorme successo. Ciò viene confermato anche dalla sua posizione di leader nel segmento di riferimento con quasi il 70% del mercato.

Il SUV più tecnologico prodotto in Brasile è stato scelto negli ultimi quattro anni come lo Sport Utility Vehicle di medie dimensioni con il più alto valore di rivendita nel mercato nazionale. Nelle scorse ore, la casa automobilistica americana ha annunciato di aver superato le 250.000 unità vendute della Compass in Brasile.

Jeep Compass vendite Brasile
Jeep Compass, l’ultimo restyling del SUV è disponibile in nove versioni

Jeep Compass: dal 2016 sono stati venduti 250.000 esemplari nel mercato brasiliano

Alexandre Aquino, direttore di Jeep America Latina, ha detto: “Compass è un modello molto importante nella storia di Jeep, che compie 80 anni nel 2021. È stata lanciato per impostare un nuovo corso per il segmento dei SUV di medie dimensioni. Insieme a Renegade, ha portato Jeep a un altro livello, consolidando il marchio come leader tra i veicoli utilitari sportivi in ​​Brasile. Oggi, su cinque SUV venduti nel paese, uno è una Jeep“.

La Jeep Compass è stata presentata per la prima volta al pubblico in occasione del Salone di Detroit nel 2007. Nel 2011, il SUV ha subito un restyling e sono iniziate le importazioni in Brasile. Nel 2016 è stata presentata la nuova generazione e inoltre la produzione è iniziata anche presso lo stabilimento di Goiana (Pernambuco), la fabbrica di Stellantis più moderna al mondo.

Jeep Compass vendite Brasile

Il modello è poi l’unico a proporre un motore turbodiesel nel suo segmento. Visto il successo ottenuto, il marchio americano ha iniziato la produzione del veicolo anche in altri quattro paesi: Messico, Cina, India e Italia.

Attualmente, la Jeep Compass prodotta in Brasile viene esportata in 16 paesi: Argentina, Bolívia, Cile, Colombia, Costa Rica, Equador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panamá, Paraguay, Peru, Uruguay e Venezuela. Quest’anno, in cui Jeep compie 80 anni, il marchio ha scommesso sulle innovazioni del modello per rimanere ai vertici del mercato.

Jeep Compass vendite Brasile

L’ultimo restyling ha portato importanti novità per rendere il modello più appetibile

Everton Kurdejak, direttore delle operazioni commerciali di Jeep Brasile, ha affermato: “La nuova Compass è arrivata con più prestazioni, design, raffinatezza e tecnologia per rendere questo successo ancora più reale. Tutte le nostre azioni fatte durante la fase di prevendita hanno funzionato. Dopotutto, anche prima del lancio, sono state vendute più di 5000 unità“.

La nuova generazione del SUV porta con sé diverse caratteristiche per continuare il suo successo nel mercato brasiliano. Disponibile in nove versioni, la nuova Compass può essere equipaggiata anche con il moderno motore turbo benzina T270 abbinato a un cambio automatico a 6 marce oppure con il turbodiesel TD350 con cambio automatico a 9 rapporti.

Jeep Compass vendite Brasile

Inoltre, a bordo troviamo la piattaforma di servizi connessi Adventure Intelligence Plus con display fino a 10.1 pollici per il sistema di infotainment, un caricatore wireless per smartphone compatibili e un quadro strumenti completamente digitale con schermo HD da 10.25 pollici.

Infine, l’ultimo restyling della Jeep Compass dispone delle funzioni Auto Hold e Traction Control+. Da segnalare anche la modalità di guida Sport, i fari Full LED, la trazione 4×4 con selettore, i cerchi fino a 19”, almeno sei airbag standard a bordo e altro ancora.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento