in

Opel Vivaro-e Hydrogen: svelato il nuovo LCV a idrogeno/elettrico

Il nuovo veicolo commerciale dispone di tre bombole per l’idrogeno e una batteria da 10,5 kWh

Opel Vivaro-e Hydrogen

Opel ha presentato un nuovo veicolo commerciale leggero alimentato elettricamente e che permetterà una mobilità a zero emissioni per i clienti che hanno bisogno di far rifornimento in pochi minuti.

Con il nome di Opel Vivaro-e Hydrogen, si tratta di un veicolo elettrico plug-in a celle a combustibile (FCEV) con una capacità di carico fino a 6,1 m³ (la stessa delle versioni diesel o elettrica a batteria) che richiede solo 3 minuti per fare un rifornimento completo di idrogeno, all’incirca lo stesso tempo necessario per fare il pieno a un’auto diesel o a benzina tradizionale. L’autonomia è superiore ai 400 km.

Opel Vivaro-e Hydrogen
Opel Vivaro-e Hydrogen, ecco com’è fatto il sistema

Opel Vivaro-e Hydrogen: ecco il nuovo veicolo commerciale leggero che va sia a idrogeno che a elettricità

La casa automobilistica tedesca offre il nuovo Vivaro-e Hydrogen nelle versioni M da 4,95 metri ed L da 5,30 metri. Le prime consegne ai gestori di flotte partiranno in autunno.

Michael Lohscheller, CEO di Opel, ha detto: “L’idrogeno potrebbe essere l’elemento centrale di un sistema energetico integrato ed efficiente del futuro, privo di combustibili fossili. Abbiamo più di 20 anni di esperienza nella tecnologia dei veicoli a celle a combustibile a idrogeno. Non c’è quasi un altro sistema di propulsione al mondo che offra la combinazione di zero emissioni, lunga autonomia di guida e soli 3 minuti di tempo per il rifornimento“.

Il nuovo veicolo elettrico a celle a combustibile si basa sull’attuale Opel Vivaro-e 100% elettrico e dispone di due porte laterali scorrevoli. Il concetto di cella a combustibile plug-in dell’Opel Vivaro-e Hydrogen consente l’integrazione dell’intero sistema di celle a combustibile con il motore di trazione esistente sotto il cofano del veicolo di serie. Inoltre, la batteria del Vivaro-e BEV è stata sostituita da tre serbatoi di idrogeno da 700 bar ciascuno.

Opel Vivaro-e Hydrogen

Oltre 400 km di autonomia con soli 3 minuti di rifornimento di idrogeno

Le bombole in fibra di carbonio possono essere riempite in soli 3 minuti, garantendo un’autonomia di oltre 400 km. Grazie all’intelligente packaging, la versione elettrica a batteria diventa così un veicolo commerciale leggero elettrico a celle a combustibile senza alcuna modifica alla carrozzeria e senza alcun impatto sui 5,3/6,1 m³ di spazio di carico. Addirittura, il carico utile è passato a 1100 kg.

Il Vivaro-e Hydrogen, con la sua cella combustibile da 45 kW, riesce a generare energia sufficiente per la guida continua in autostrada mentre la batteria agli ioni di litio da 10,5 kWh, situata sotto i sedili anteriori, fornisce potenza quando richiesta, ad esempio all’avvio o in fase di accelerazione. Poiché la batteria copre le esigenze di alimentazione in tali situazioni, la cella combustibile può funzionare in condizioni operative ottimali.

La batteria consente anche la frenata rigenerativa mentre la capacità plug-in offre l’opportunità di caricare la batteria esternamente se necessario, ad esempio, presso una stazione di ricarica, fornendo 50 km di autonomia in full electric.

Il nuovo LCV sarà prodotto da Opel Special Vehicles (OSV) presso lo stabilimento di Rüsselsheim. Infine, il nuovo Opel Vivaro-e Hydrogen completa la gamma di veicoli commerciali leggeri completamente elettrici proposti dal marchio di Stellantis.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI