in

Luca Filippi è il secondo pilota della Giulia ETCR

Il pilota italiano affiancherà Stefano Coletti sulla Giulia ETCR proposta da Romeo Ferraris per il campionato Pure ETCR

Giulia ETCR

Il secondo pilota della Giulia ETCR di Romeo Ferraris sarà Luca Filippi. Il bravo pilota italiano siederà quindi accanto al già noto Stefano Coletti già durante il primissimo appuntamento della serie Pure ETCR in programma a Vallelunga nel fine settimana che va dal 18 al 20 giugno prossimo. La compagine di Opera si dota quindi di Luca Filippi che non rappresenta una novità per il team che gestisce la Giulia ETCR in pista.

Peraltro si può dire che Luca Filippi conosce bene anche il motorsport elettrico avendo già fatto parte dei piloti impegnati in Formula E tra il 2017 e il 2018 mentre oggi è terzo pilota della NIO 333. Inoltre lo stesso Luca Filippi ha già condotto in pista la Giulia ETCR della Romeo Ferraris per alcune piccole fasi di test, cominciando di fatto la preparazione per l’impegno futuro nella serie.

Grande fiducia fra le parti

Tra Luca Filippi e la Romeo Ferraris insiste un naturale rapporto di fiducia, consolidato ad esempio dal fatto che già lo scorso anno lo stesso Filippi ha preso parte al FIA WTCR 2020 con una Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR gestita proprio dal team di Opera e schierata dal Team Mulsanne.

I trascorsi di Luca Filippi nel motorsport passano per il titolo nella Formula 3000 Italia del 2005 e il ruolo di vicecampione nella GP2 Asia Series del 2009-2010 seguito nel 2011 dalla medesima posizione nella Main Series. Nel 2008 ha svolto il ruolo di collaudatore del team Honda di Formula 1 mentre tra il 2013 e il 2016 ha militato nella IndyCar.

Filippi ha ammesso di aver accettato “con grande entusiasmo l’opportunità offerta da Romeo Ferraris per disputare insieme il PURE ETCR, un progetto innovativo sotto ogni punto di vista. Professionalmente, come pilota è bello poter mettere a disposizione di un costruttore sia l’esperienza che ho acquisto in questi anni nel motorsport con auto elettriche, sia in ambito Turismo. Nel 2020 mi sono già trovato a mio agio nel lavorare con Michela Cerruti, Mario Ferraris e tutto lo staff di Romeo Ferraris: sono certo che proseguiremo su questa strada, pronti ad affrontare una sfida ancora più grande e affascinante”.

Michela Cerruti, che è Operations Manager in Romeo Ferraris, ha aggiunto che “siamo felici di avere Luca nella nostra line-up per il programma PURE ETCR 2021, trattandosi di un pilota di conclamata esperienza e che ha già gareggiato con vetture elettriche. Anche questo è stato un fattore chiave nella nostra scelta, assieme al buon rapporto che abbiamo stretto durante la scorsa stagione nel FIA WTCR. Luca ha già saputo darci indicazioni positive sul progetto Giulia ETCR, che sfrutteremo in queste settimane di avvicinamento al primo round in calendario a Vallelunga, in cui sappiamo di contare su due piloti di alto profilo”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento