in

Gli acquirenti di auto usate amano il giallo, secondo un sondaggio

Sul podio della classifica troviamo anche beige e arancione

Ferrari SF90 Stradale primo esemplare al mondo

Nel momento in cui si acquista una nuova auto bisogna prendere in considerazione diverse cose se in futuro si vorrà rivenderla. Questo perché ci sono alcune caratteristiche che a distanza di anni potrebbero avere un grande impatto sul prezzo. Fra queste c’è il colore.

In un sondaggio condotto su oltre 6 milioni di auto nuove e usate vendute tra il 2017 e il 2020 (negli Stati Uniti), iSeeCars ha scoperto che le auto gialle si deprezzano solo del 20,4% in tre anni. Mentre un colore opaco come l’argento si trova esattamente nella media in termini di deprezzamento, ci sono altre tonalità in cima alla lista.

Classifica colori auto usate
Auto usate, ecco la classifica dei colori e dei relativi deprezzamenti

Auto usate: un sondaggio condotto negli USA rivela che gli acquirenti apprezzano molto il colore giallo

Karl Brauer, analista esecutivo di iSeeCars, ha detto: “Molti consumatori scelgono questi colori tradizionali non perché gli piacciano ma perché presumono che lo facciano tutti gli altri. Questo fa sembrare che il bianco, il nero e l’argento siano molto richiesti ma la nostra analisi conferma che i colori più scuri tendono a mantenere il loro valore meglio dei colori comuni e popolari“.

È probabile che le persone cerchino dei colori particolari per le loro auto ad alte prestazioni. Ad esempio, il terzo colore ad aver ottenuto un punteggio elevato è l’arancione.

Come il giallo, l’arancione si trova con maggiore frequenza su auto sportive e muscle car. L’arancione è un colore così nuovo che è spesso la scelta per i veicoli in edizione speciale, come la Mazda MX-5 Miata 30th Edition, che sono tipicamente veicoli di produzione limitata“, ha affermato Brauer.

Da notare, però, che non tutte le colorazioni insolite sono popolari. Ad esempio, le auto viola si svalutano mediamente del 41,2% in tre anni, ossia 1,1 volte in più rispetto alla media del settore. Il colore con le peggiori prestazioni, invece, è l’oro che è stato 1,2 volte inferiore della media. Sempre dallo stesso sondaggio condotto da iSeeCars emerge che bianco, nero e marrone sono state altre tonalità poco performanti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento