in

In Italia i primi mesi del 2021 premiano l’ibrido in luogo del diesel

L’ibrido aumenta la sua quota di mercato e stacca il diesel in questi primissimi mesi del 2021

I dati di vendita nel nostro Paese premiano l’ibrido, almeno in questa prima fase di 2021 dove la quota del mercato supera persino quanto espresso dalle vetture alimentate con propulsore diesel. Nello specifico le ibride vendute superano il 27% del mercato contro un dato che per le vetture diesel si ferma al 25,4%: sensibile il decremento della quota di mercato che in precedenza era addirittura pari al 44%.

È effettivamente un segnale forte, visto che gli utenti hanno letteralmente cambiato strada puntando proprio sulle ibride che pare convincano fette di pubblico sempre maggiori. Il successo, rispetto ad esempio alle elettriche, può essere apprezzato grazie anche ai costi necessari per acquistare una vettura ibrida decisamente inferiori alla controparte elettrica: il prezzo è inferiore anche alle plug-in hybrid, ma non viene meno un’efficienza che permette di avere occhi di riguardo in termini di consumi ed emissioni.

Gli incentivi statali

Ad oggi in effetti praticamente tutti i costruttori presentano a listino diverse caratterizzazioni dedicate proprio all’ibrido. C’è poi l’interesse generato dalla possibilità di beneficiare degli incentivi statali per tutte quelle vetture a basso impatto ambientale, che con la possibilità di rottamare permette di risparmiare ulteriormente.

Non è un caso il successo delle Fiat 500 e Panda Hybrid che fanno registrare numeri considerevoli. Al momento ad esempio si può avere con rottamazione e anticipo zero, fino al 31 maggio prossimo, la Fiat 500 CULT 1.0 70 cavalli Hybrid invece che a 15.800 euro a 13.400 euro o 11.900 euro con finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid proposto da FCA Bank.

Allo stesso modo Fiat propone anche l’interessante Panda Hybrid nella stessa variante della 500, ma con prezzo finale ancora più vantaggioso. Si può infatti avere, sempre con rottamazione e anticipo zero, fino a fine mese la Panda 1.0 70 cavalli Hybrid invece che a 13.900 euro al prezzo promozionale di 11.400 euro che diventano 9.900 euro con finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid di FCA Bank. Medesima formula proposta anche per la Panda SPORT 70 cavalli Hybrid che dal prezzo di listino di 15.650 euro scende a 12.850 euro e a 11.350 euro con finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid di FCA Bank. Insomma, i motivi per far crescere l’ibrido ci sono: probabilmente è anche il momento giusto per sceglierlo.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento